Keystone
APPENZELLO ESTERNO
28.06.2021 - 14:400

Ragazzi buttano un 60enne giù dalle scale, trovati i responsabili

Si è trattato di un diverbio degenerato in violenza. L'uomo è caduto da diversi gradini, ferendosi e perdendo i sensi.

I due imputati hanno 19 e 24 anni.

HERISAU - Una lite finita male. Parecchio male. Nella prima serata di martedì a Herisau, Appenzello-Esterno, è scoppiata una discussione tra un uomo di 60 anni e un gruppo di adolescenti e giovani adulti nell'area di una scalinata vicino al Palazzo del governo. Nel corso della lite, l'uomo è stato spinto ed è caduto dalle scale per diversi gradini, svenendo e riportando ferite. Oggi sono però stati identificati gli autori della violenza. Lo comunica la Polizia cantonale appenzellese. 

I responsabili - Grazie alle informazioni fornite dalla popolazione e all'intenso lavoro investigativo della Polizia cantonale, un 19enne e un 24enne della regione sono stati arrestati e interrogati per lesioni personali. Al momento sono stati rilasciati dalla custodia. Il 60enne, rimasto ferito nella caduta, è riuscito nel frattempo a lasciare l'ospedale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-28 10:21:31 | 91.208.130.86