Schutz & Rettung Zürich (immagine d'archivio)
L'intervento dei soccorritori è stato vano.
ZURIGO
03.06.2021 - 11:570
Aggiornamento : 13:38

Tragedia al Poli: un 26enne cade da sette metri e muore

Il giovane è stato rinvenuto agonizzante in un piazzale del Campus ieri sera da un addetto alla sicurezza.

I soccorritori, subito accorsi sul posto, hanno tentato di tutto per salvargli la vita. Ma invano. La polizia municipale di Zurigo ha aperto un'inchiesta e chiede a eventuali testimoni di farsi avanti.

ZURIGO - Una vera e propria tragedia è andata in scena ieri sera, attorno alle 19.30, all'interno del campus del Politecnico federale di Zurigo (ETH) sull'Hönggerberg. Un giovane di soli 26 anni ha perso la vita dopo essere caduto da un muro alto sette metri nei pressi di un piazzale.

Il ragazzo, ormai agonizzante, è stato ritrovato da un addetto alla sicurezza del campus, che dopo aver allertato i soccorsi ha subito iniziato a eseguire la rianimazione cardiopolmonare.

L'intervento dei paramedici, arrivati poco dopo sul luogo dell'incidente, è però risultato vano: il giovane è infatti deceduto sul posto a causa delle gravissime ferite riportate nella caduta. 

La polizia municipale ha aperto un'inchiesta per stabilire le esatte cause dell'incidente. Attualmente nessuna pista viene esclusa a priori, anche se l'intervento di terze persone appare «poco probabile». Le forze dell'ordine zurighesi chiedono pure a eventuali testimoni presenti nei pressi dell'edificio tra le 18.00 e le 19.30 di farsi avanti. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-27 22:41:07 | 91.208.130.89