Immobili
Veicoli

ZURIGODentro il match, fuori pietre e proiettili di gomma

02.05.21 - 18:30
Mentre Zurigo e Lugano si affrontavano sul campo, i tifosi zurighesi si sono scontrati all'esterno con la polizia
screenshot 20 minuten
Fonte ATS / Polizia di Zurigo
Dentro il match, fuori pietre e proiettili di gomma
Mentre Zurigo e Lugano si affrontavano sul campo, i tifosi zurighesi si sono scontrati all'esterno con la polizia

ZURIGO - A Zurigo questo pomeriggio si sono registrati scontri fra polizia e tifosi di calcio. Le forze dell'ordine sono intervenute con proiettili di gomma, lacrimogeni e getti d'acqua.

In centinaia si erano radunati davanti allo stadio Letzigrund per la sfida fra Zurigo e Lugano. Come si vede in un video pubblicato da "20 Minuten", la polizia ha cercato di far terminare l'assembramento con messaggi tramite un altoparlante.

I tifosi della curva sud dello Zurigo si erano dati appuntamento per assistere al match ed erano giunti sul posto con tanto di scale per riuscire a vedere il campo da gioco. Gli scontri hanno preso il via attorno alle 16 quando, in corrispondenza con l'inizio della contesa sportiva, la polizia ha cercato di disperdere l'assembramento, ricevendo bottiglie, pietre e petardi in risposta.

Nel corso dell'intervento si sono verificate aggressioni agli agenti, ha confermato la polizia cittadina all'agenzia Keystone-ATS. In particolare, ci sono stati lanci di pietre e bottiglie.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA