Archivio Keystone
ZURIGO
10.10.2020 - 21:000
Aggiornamento : 22:23

Pizzicato dal radar: stava andando a 220 km all'ora

Flash da record quello avvenuto sulla A1 nei pressi di Wiesendangen, alla guida un 56enne tedesco

ZURIGO - Un pirata della strada di quelli da antologia, quello fermato dalla Cantonale di Zurigo dopo essere stato pizzicato mentre viaggiava a velocità smodata sulla A1.

Stando a quanto comunicato dalla polizia, il 56enne tedesco viaggiava in direzione di San Gallo con il piede decisamente troppo pesante. Ad avvistarlo una pattuglia nei pressi di Wiesendangen (ZH) la cui misurazione ha evidenziato una velocità massima «di oltre 220 km/h».

Fermato, l'uomo ha dovuto consegnare la vettura e la patente agli agenti. Il suo caso ora passa al Procuratore pubblico.

 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-13 05:33:18 | 91.208.130.85