keystone
ZURIGO
30.07.2020 - 14:080

Mani in alto, è una mascherina

Rapina in un ufficio postale alla periferia di Zurigo. Il malvivente si è camuffato "in stile pandemia"

ZURIGO - Uno sconosciuto con il volto coperto da una mascherina chirurgica ha commesso una rapina stamane in una filiale della Posta a Dübendorf, nella periferia di Zurigo. Ha minacciato due impiegati con un'arma ed è fuggito con un bottino di alcune centinaia di franchi.

Il colpo è stato messo a segno verso le 11.00. L'uomo è poi fuggito a piedi in una direzione ignota e le ricerche non hanno dato finora alcun esito, ha reso noto la polizia cantonale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-13 18:25:14 | 91.208.130.89