keystone
LUCERNA
11.02.2019 - 12:190

Rapinati un ristorante e una stazione di servizio

I due colpi non sarebbero collegati. La polizia è alla ricerca di testimoni

LUCERNA - Due uomini mascherati hanno rapinato ieri mattina verso le 00.40 il ristorante Pfistern nella città vecchia di Lucerna. Con un coltello hanno minacciato il personale, si sono fatti consegnare denaro in contanti e sono poi fuggiti. Nessuno è rimasto ferito, indica oggi la Procura cantonale in una nota, senza indicare la somma sottratta.

Sempre nella regione di Lucerna domenica sera poco prima delle 19.30 un giovane mascherato e armato di pistola ha rapinato il negozio di una stazione di servizio a Kriens, comune attiguo al capoluogo. Il malvivente si è fatto consegnare dalla cassiera denaro liquido per un ammontare ancora una volta imprecisato.

La polizia cerca testimoni. Per il primo caso i ricercati avrebbero tra i 20 e i 30 anni, nel secondo si tratterebbe di un giovane "dalla pelle bruno chiara (tipo meridionale)" tra i 16 e i 20 anni.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-18 01:20:08 | 91.208.130.85