APPENZELLO
14.01.2019 - 22:450

Il treno nuovo ha già un buco nel pavimento

Un video girato da un lettore giovedì sera mostra la pericolosità della situazione vissuta dai passeggeri

APPENZELLO - Si sarebbe potuta concludere in maniera ben peggiore l’avventura di alcuni passeggeri del treno delle ferrovie appenzellesi. Giovedì sera il convoglio stava circolando regolarmente in direzione di Appenzello, quando alcuni passeggeri si sono accorti che tra due vagoni c’era un buco nella passerella, che mostrava chiaramente i binari, e faceva risalire la neve.

Stando al lettore di 20 Minuten che ha filmato la scena, i treni (nuovi) sarebbero già stati oggetto di soppressioni, ritardi e altri difetti minori. Ma questo incidente non avrebbe niente di “minore” secondo il lettore: «Poteva succedere una catastrofe». I passeggeri del treno erano scioccati e arrabbiati, prosegue il ragazzo.

Conferma - L’incidente è stato confermato dalla compagnia ferroviaria. «Il guasto è avvenuto nel tragitto tra Trogen, San Gallo e Appenzello» ha spiegato la portavoce Sabrina Huber, specificando che il danno è stato constatato da un impiegato della compagnia e che il treno è stato subito messo fuori servizio. Il pezzo sarebbe stato staccato da un oggetto che si trovava sui binari.

Ma non è la prima volta che i treni Tango della Stadler Rail, messi in servizio solo tre mesi fa, sono al centro delle cronache. Solo dopo due settimane di circolazione, quattro dei sette treni sono stati ritirati dalla circolazione a causa di una forte usura delle ruote. Ma anche lo stridio causato dai nuovi convogli è stato oggetto di lamentele di numerosi residenti che abitano vicino alla ferrovia.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-23 06:45:55 | 91.208.130.86