Zoo Basel
+5
BASILEA CITTÀ
14.07.2021 - 16:530

Nove cuccioli di scimmia scoiattolo allo Zoo di Basilea

I piccoli sono nati a maggio e giugno. Uno non è sopravvissuto

BASILEA - Nei mesi di maggio e giugno sono nati allo Zoo di Basilea otto cuccioli di scimmia scoiattolo, specie conosciuta anche con il nome di Saimiri. Un piccolo non è sopravvissuto, fa sapere il giardino zoologico. 

Le scimmie scoiattolo nascono tra la fine di maggio e la fine di luglio, poiché la stagione degli amori si concentra tra dicembre e gennaio. In natura i maschi vivono in gruppi separati, e visitano le femmine solo nel periodo fertile. 

I Saimiri sono tra le poche specie di primati che utilizzano l'olfatto per comunicare. Le scimmie scoiattolo si urinano sulle zampe, e si strofinano il pelo. Un fatto che i guardiani dello zoo tengono in considerazione quando puliscono le gabbie. Le strutture, come quelle per arrampicarsi, vengono pulite solo superficialmente per evitare di perdere le tracce lasciate dagli animali, e interrompere così la coesione del gruppo. 

Lo Zoo di Basilea partecipa al programma EEP. Ogni quattro anni i maschi degli zoo affiliati al programma si scambiano i maschi, per prevenire problemi di consanguineità, mantenendo allo stesso tempo una diversità genetica elevata. 

La specie non è in pericolo, ma tre sottospecie su sette sono minacciate, e l'intera popolazione è diminuita nel tempo. 

Zoo Basel
Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-18 13:47:18 | 91.208.130.86