BERNAIl cadavere di un'anziana ripescato dall'Aare

29.12.20 - 16:39
Il corpo è stato scoperto ieri in mezzo ai detriti nei pressi della diga di Engehalde.
Polizia canton Berna
Fonte ats
Il cadavere di un'anziana ripescato dall'Aare
Il corpo è stato scoperto ieri in mezzo ai detriti nei pressi della diga di Engehalde.
Per identificare la vittima, la polizia di Berna ha chiesto aiuto alla popolazione: «Indossava questi occhiali e questo orologio».

BERNA - Il cadavere di una donna anziana, non ancora identificata, è stato scoperto ieri tra detriti sulle acque dell'Aare nei pressi della chiusa di Engehalde, poco a valle della città storica di Berna. Gli inquirenti hanno avviato un'inchiesta e sono alla ricerca di eventuali testimoni.

La polizia ha ricevuto una segnalazione ieri mattina verso le 10.50, secondo cui il corpo di una donna galleggiava nei pressi della diga. Il ministero pubblico di Berna-Mittelland ha aperto un'indagine per appurare le cause del decesso e l'identità della donna, indicano la stessa procura e la polizia cantonale in una nota.

L'anziana, di corporatura piuttosto gracile, era alta 154 centimetri. Indossava, tra l'altro, un orologio con cinturino bianco e occhiali con montatura dorata, illustra il comunicato nella speranza di orientare possibili testimoni.

NOTIZIE PIÙ LETTE