Keystone
SVIZZERA
03.11.2020 - 18:330

Accuse di molestie, RTS sospende due quadri

Due inchieste, affidate a mandatari esterni, proveranno a chiarire quanto accaduto.

GINEVRA - La RTS ha sospeso i due quadri accusati in un articolo di Le Temps di presunte molestie sessuali e abusi. Due inchieste sono state aperte e saranno affidate a mandatari esterni.

I due quadri rimarranno sospesi per tutta la durata dell'inchiesta, ha annunciato oggi la direzione della RTS in un messaggio interno ai collaboratori che l'agenzia Keystone-ATS ha potuto leggere. L'azienda ha preso queste misure dopo aver incontrati i sindacati e una rappresentante del collettivo Sciopero delle donne.

La direzione sottolinea di avere coscienza «che numerose persone non sono state ascoltate e ce ne dispiaciamo enormemente. Pensiamo alle vittime». «Ci siamo resi conto della mancanza di fiducia che è venuta a crearsi e siamo determinati a mettervi fine», si legge ancora.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-18 11:45:16 | 91.208.130.87