Keystone (archivio)
LIECHTENSTEIN
30.08.2020 - 16:570

Il Liechtenstein boccia il doppio passaporto

Chi otterrà la cittadinanza nel Principato dovrà rinunciare alla propria. Svizzeri compresi

VADUZ - I cittadini del Liechtenstein hanno bocciato oggi in votazione l'introduzione della doppia cittadinanza. I "no" hanno raggiunto il 61,5% dei voti.

Anche in futuro, dunque, chi si stabilità nel Principato e otterrà la cittadinanza dovrà rinunciare a quella precedente, svizzeri compresi. La proposta bocciata prevedeva di concedere il doppio passaporto ai cittadini dell'UE, dello Spazio economico europeo e della Svizzera.

I votanti hanno anche bocciato, nella misura del 62,3%, il contributo di 71,3 milioni di franchi per il rinnovo della ferrovia Feldkirch (A) - Buchs(SG) attraverso il Principato. No anche all'iniziativa "MetàMetà" ("HalbeHalbe") che chiedeva una partecipazione equilibrata in politica di uomini e donne. Quest'ultimo oggetto, respinto dal 78,8% di chi si è recato alle urne, era osteggiato anche dal Parlamento.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-27 00:23:43 | 91.208.130.86