Polizia canton Vaud
VAUD
15.07.2020 - 14:080

Traliccio sabotato a Gland: «L'esplosivio non c'entra»

Le analisi condotte dall'Istituto medico-legale di Zurigo non ha rinvenuto tracce di esplosivo nell'atto vandalico.

L'MPC abbandona quindi il dossier, venendo a cadere la competenza federale. Un manifesto politico sarebbe stato ritrovato nei paraggi.

LOSANNA - Non è stato usato del materiale esplosivo per il sabotaggio di un traliccio elettrico della linea ad altissima tensione a Gland (VD), avvenuto lo scorso 26 giugno. Il Ministero pubblico della Confederazione (MPC) cederà pertanto prossimamente l'inchiesta alla giustizia vodese.

L'informazione, divulgata dal quotidiano "24 heures", è stata confermata oggi dalla procura tramite una presa di posizione scritta. L'MPC si era fatto carico delle indagini dopo che diversi testimoni avevano affermato di aver udito delle detonazioni.

Tuttavia, le analisi dell'Istituto medico-legale di Zurigo non hanno rinvenuto tracce di esplosivo, escludendone dunque l'utilizzo per l'atto vandalico. Abbandonata questa pista, che inizialmente sembrava plausibile, viene a cadere la competenza federale sul dossier, spiega l'MPC senza fornire ulteriori dettagli,

Il sabotaggio non aveva fatto vittime, né aveva provocato un'interruzione dell'approvvigionamento di energia elettrica. Il pilone era caduto nei pressi del tratto autostradale che collega Losanna a Ginevra.

L'MPC non si sbilancia riguardo ai responsabili e a eventuali rivendicazioni del gesto. Da parte sua, "24 heures" rivela che un manifesto politico è stato ritrovato nei paraggi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 06:57:19 | 91.208.130.86