Immobili
Veicoli

AUTOMOBILISMOMarciello è campione anche del GT World Challenge Endurance

06.10.22 - 09:30
Grande soddisfazione per il pilota ticinese
Marciello
Marciello è campione anche del GT World Challenge Endurance
Grande soddisfazione per il pilota ticinese
SPORT: Risultati e classifiche

BARCELLONA - Si è giunti all'ultimo appuntamento del GTWC Endurance presso il tracciato spagnolo di Barcellona. Il ticinese Marciello, già laureatosi campione assoluto del GT World Challenge considerando l'unione dei punteggi tra la serie Sprint e la serie Endurance, è giunto al circuito di Catalunya in testa alla classifica piloti Endurance con l'obiettivo dunque di conquistare anche questo titolo.

Il Team AKKODIS-ASP ha schierato la Mercedes AMG GT3 con il trio Marciello-Gounon-Juncadella. Dopo una giornata di test privati il venerdì, sabato i motori si sono accesi per le sessioni di prove libere. Domenica mattina è invece andata in scena la sessione di qualificazione che ha visto rispettivamente pilotare nella Q1, Q2 e Q3 Marciello, Juncadella e Gounon. La media fatta segnare dai tre piloti nelle tre sessioni ha portato l'equipaggio della Mercedes AMG GT3 numero 88 a schierarsi in ottava posizione, mentre la Ferrari rivale in classifica Endurance si é posizionata in pole position, facendo presagire una gara tutta in salita.

Nella gara del pomeriggio, dalla durata di tre ore, il via è stato preso da Juncadella che si è portato in sesta posizione guadagnando due piazze. Dopo circa un'ora di gara ha dato il volante a Gounon che nonostante una posizione guadagnata grazie al pit stop, pochi giri dopo ha dovuto cedere alla pressione dell'Audi alle spalle chiudendo la propria ora di guida in sesta piazza. L'ultima ora di corsa è stata guidata da Marciello che ha chiuso in quinta posizione che, considerando il piazzamento della Ferrari rivale in campionato, è stata sufficiente per ottenere la vittoria del titolo piloti Endurance.

Ricco bottino dunque per Marciello in questa stagione 2022 del GT World Challenge che si è proclamato campione della serie Endurance e campione assoluto considerando l'unione della serie Sprint e di quella Endurance. Terminato questo appuntamento, Marciello tornerà immediatamente al volante la prossima settimana presso il circuito di Indianapolis, terzo appuntamento dell'Intercontinental GT Challenge, campionato dove si trova in quarta posizione nella classifica piloti avendo vinto la 24H di Spa-Francorchamps ma avendo saltato la 12H di Bathrust ad inizio anno.

COMMENTI
 
polonord 2 mesi fa su tio
Ottimo risultato. Bravo Raffaele!
NOTIZIE PIÙ LETTE