Keystone
+5
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
TOKYO 2020
24 min
Ajla Del Ponte brilla alle Olimpiadi
Ajla ha corso le batterie dei 100m in 10”91: primato e qualificazione
TOKYO 2020
1 ora
Gigante Desplanches: al collo il bronzo olimpico
Il (quasi) 27enne ginevrino protagonista nei 200m misti
LIVE-TICKER
TOKYO 2020
LIVE
Gemme svizzere all'Olimpiade
Desplanches magnifico bronzo, Ponti stupenda finale e una Del Ponte da record
LIVE TV
TOKYO 2020
4 ore
Desplanches-Ponti... Del Ponte: l'Olimpiade è (ancora) dolcissima
Nuoto, canottaggio, BMX e tanto altro: a Tokyo non si dorme mai
CONFERENCE LEAGUE
7 ore
Servette e Basilea vincono 2-0... ma ai granata non basta
La formazione di Ginevra ha perso il doppio confronto con il Molde, mentre i renani hanno piegato il Partizani Tirana.
HCL/NHL
11 ore
«Se non ho mai mollato lo devo ai miei genitori»
Sabato scorso Brian Zanetti è stato draftato dai Flyers: «Il più grande sogno è un giorno poter giocare in NHL»
SWISS LEAGUE
13 ore
François Beauchemin è il nuovo straniero dei Rockets
L'attaccante canadese ha firmato un contratto annuale con i rivieraschi.
IL SORPASSO... A DUE RUOTE
14 ore
Ducati, se sbagli...
Un ulteriore passo falso metterebbe la scuderia di Borgo Panigale con le spalle al muro.
TOKYO 2020
15 ore
Bencic-Golubic da sballo: anche nel doppio è finale
Oro o argento? La coppia elvetica ha sconfitto in due set le brasiliane Luisa Stefani e Laura Pigossi
TOKYO 2020
19 ore
Bencic da favola, è finale! Medaglia assicurata
Nel penultimo atto la 24enne elvetica ha superato 7-6(2), 4-6, 6-3 la kazaka Elena Rybakina.
HCAP
19 ore
Rinnovo annuale per Incir, Tommaso Goi allenatore della U15 biancoblù
Lascia invece la squadra Elia Mazzolini, al quale non è stato proposto il prolungamento
HCAP
21 ore
Brian Flynn ai New Jersey Devils
L’ex Ambrì ha firmato un contratto two-way. Giocherà prevalentemente con gli Utica Comets
HCL
23 ore
Il Lugano è (quasi) pronto per iniziare: «Abbiamo a cuore la sicurezza dei nostri tifosi»
«Per assistere ai match non sarà obbligatorio il vaccino, bensì un certificato Covid-19 riconosciuto dalle autorità».
TOKYO 2020
1 gior
Bencic-Golubic: è finale anche in doppio! Ponti al penultimo atto nei 100m delfino
Altra giornata di grandi emozioni a Tokyo, in particolare per i colori rossocrociati.
NHL
1 gior
Pius Suter ai Red Wings
Dopo la brillante stagione a Chicago, l'ex Zurigo è stato ingaggiato da Detroit
MOTOMONDIALE
16.08.2020 - 17:320
Aggiornamento : 17.08.2020 - 13:56

«Oggi è stata abbastanza tosta, sono un po' scosso»

Il pilota italiano è arrabbiato con Zarco, non nuovo a manovre pericolose.

Rabbia anche per Morbidelli: «È un mezzo assassino».

SPIELBERG - «Il più grande rischio della mia carriera? Penso di sì, la moto di Morbidelli mi ha fatto il pelo». È un Valentino Rossi logicamente scosso quello che si è presentato davanti ai taccuini a margine della gara di Spielberg durante la quale ha rischiato tantissimo, persino la vita. Sì perché la moto di Morbidelli, dopo un violento impatto con Zarco, si è trasformata in una scheggia impazzita andata a sfiorare il Dottore ad altissima velocità. 

«Quello che è successo è chiaro, Zarco non voleva farsi superare in staccata e appositamente ha frenato davanti a Morbidelli. È un matto scatenato, non è nuovo a certe cose», le parole dell'italiano a Sportmediaset. «Bisogna stare attenti, ci possiamo fare male e la direzione deve parlare e fare qualcosa di serio nei confronti di Zarco. Anche settimana scorsa ha steso Espargaro, oggi ha buttato giù Morbidelli». 

Una gara che Rossi non dimenticherà mai... «È stata abbastanza tosta, sono un po' scosso. Ripartire è stata difficile, ero insieme a Maverick e stavamo rallentando per la curva. Ho visto arrivare l'ombra, pensavo fosse l'elicottero che ci sorvola. Ho avuto paura».

Pure Morbidelli si scaglia contro il francese: «Sto bene rispetto alla caduta che ho fatto. Zarco è un mezzo assassino - le parole espresse a Sky - Fare una frenata così a 300 km/h vuol dire avere poco amore per chi sta correndo con te. È stato molto pericoloso per me, per lui, ma anche per Valentino Rossi e Maverick Viñales».

 

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (CHRISTIAN BRUNA)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
KilBill65 11 mesi fa su tio
Chi fa questo sport sa perfettamente che rischi ci sono….Pero' che chi esagera nel "fare il di piu" mettendo a rischio gli altri piloti e questo non va bene va punito sicuramente….
Tio1949 11 mesi fa su tio
Piangina.
JJ1979 11 mesi fa su tio
@Tio1949 Che giurnada
miba 11 mesi fa su tio
Ma che la pianti di piagnucolare perennemente! Chi partecipa ad una gara di moto GP sa esattamente a quali rischi può andare incontro e per questo vengono anche lautamente retribuiti.....
klich69 11 mesi fa su tio
@miba Già scordato che stata la ruotata sul collo di SIC 58 che lo ha ucciso. Stia zitto catarifrangente.
miba 11 mesi fa su tio
@klich69 Yesssss, o la si pensa come lei o si sta zitti, giusto signor tuttologo ? O forse sbaglio? :)
F/A-18 11 mesi fa su tio
@miba Beh, riguardati le immagini e mettiti nei panni di Valentino, ha poi solo detto che dei rischi così in tutta la sua carriera non li ha mai corsi, se poi la colpa è di Zarco penso che una qualche considerazione possa pur farla. Se non può farla lui figuriamoci noi che non centriamo niente!
miba 11 mesi fa su tio
@F/A-18 Su questo devo darti ragione. Comunque tra una gara di moto GP e gli autoscontri corre una bella differenza... Al momento della partenza sai perfettamente a quali rischi vai incontro. È questo che ho voluto dire :)
cle72 11 mesi fa su tio
@miba Il piangina potevi risparmiarlo. Ha solo dato sfogo ad un evento non di poco conto. 3 km orari in più e ieri forse non parlava più. Per la gioia di molti anti italiani. Perché il problema è quello Valentino è italiano dunque da fastidio. E sai che vi dico forza Vale forza Italia. Ha dimostrato d'essere umano oltre ad essere un campione ancora cmq il numero 1 al momento in fatto di vittorie ecc ecc
GI 11 mesi fa su tio
quand che sa dis: ha guarda giò ul Signur.....
Heinz 11 mesi fa su tio
@GI Puoi dirlo forte, ha visto la morte in faccia ieri.
Tio1949 11 mesi fa su tio
Stai tranquillo gigio. Vai a lavore su,cosi non ci pensi.
Tio1949 11 mesi fa su tio
Che gira con gli stessi tempi di quelli davanti e già stato detto?
SosPettOso 11 mesi fa su tio
A me non sembra che Zarco abbia fatto manovre "strane". Da quando, in veste di rookie, ha superato il signor Rossi sul circuito delle Americhe mezza MotoGP ce l'ha con lui e pretende che scriva una lettera raccomandata prima di superare qualcuno. Settimana scorsa sarebbe stata colpa sua per l'uscita di P. Espargaro che si è ripetuto oggi nello stesso gioco ma con un altro pilota... Rossi comunque dovrebbe tacere perché nemmeno lui sapeva come e dove sarebbe atterrato nel 2008 a Laguna Seca.
JJ1979 11 mesi fa su tio
@SosPettOso Ahahahaahah
Blobloblo 11 mesi fa su tio
Ambrogio Fanali non ci sono parole per definirti, ti auguro uno spavento grande uguale e vediamo se fai ancora il ganassa!!! Incredibile dopo una cosa così pensare quello che hai pensato tu, ma il livello è quello che é
F/A-18 11 mesi fa su tio
Se la colpa è di Zarco va sanzionato pesantemente con squalifica per l’intero anno e grossa multa.
gp46 11 mesi fa su tio
Caro Kiko Gozzi, ex-compagno di scuole elementari, lasciati dire una cosa da un estimatore di Vale: la frase "Ho avuto paura", detta da un uomo della sua esperienza, é emblematica. La piu' giovane età, quando in pista ha perso l'amico Simoncelli, gli ha permesso si riuscire comunque a continuare ad un certo livello, adesso la musica é cambiata. Vuoi gli anni che passano, vuoi i giovani rampanti che sicuramente non hanno timore reverenziale come non l'aveva lui a quell'età, vuoi l'idea di moglie e famiglia, non sarebbe sicuramente uno smacco smettere. Un campione come Stoner ha smesso a 28 anni per formare una famiglia, non vedo perché passati i 40 non si possa fare... :)
Tio1949 11 mesi fa su tio
Primo delle Yamaha è stato detto?
Zarco 11 mesi fa su tio
Per fortuna andata bene! Comunque moto (incidenti a parte) spettacolo puro , auto nonostante il povero Gurian e Chiesa una noia assoluta
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-30 06:33:25 | 91.208.130.89