Immobili
Veicoli

EURO 2020Defibrillatore inserito, Eriksen torna a casa

18.06.21 - 07:28
Italia a rischio per il danese, e pure l’Europa...
keystone-sda.ch / STF (Martin Meissner)
Defibrillatore inserito, Eriksen torna a casa
Italia a rischio per il danese, e pure l’Europa...
Una cura farmacologica non sarebbe stata sufficiente.
SPORT: Risultati e classifiche

COPENAGHEN - Christian Eriksen ha quasi del tutto superato la settimana più difficile della sua vita. Ora però è atteso da altre enormi sfide. Dopo l’attacco di cuore subito sabato e i giorni di ricovero, il danese è stato operato: ha “subito” l’installazione di un defibrillatore sottocutaneo. L’impianto di questo sistema che regolarizza l’aritmia cardiaca, un intervento di routine, permetterà al 29enne di tornare velocemente a una vita normale. Già oggi, venerdì, dovrebbe infatti essere dimesso dalla struttura ospedaliera e far ritorno a casa. 

Da qui iniziano i dubbi. Se l’impianto (probabilmente scelto per “controllare” la miocardite) sarà definitivo, allora Eriksen non potrà più giocare in Italia dove, responsabili penalmente, i medici non gli darebbero l’autorizzazione per prendere parte a uno sport traumatico, com’è considerato il calcio. Qualche possibilità in più c’è in altre leghe europee, dove i controlli sono meno stringenti. Tutto dipenderà in ogni caso dalle reali condizioni e motivazioni del danese, che potrebbe anche decidere di appendere definitivamente le scarpe al chiodo.

Partecipa al concorso Euro-Game

Più di 200.000 premi istantanei per un valore totale di oltre 600.000 franchi possono essere vinti all'Euro-Game di Denner e Tio / 20 minuti. Il premio principale è un anno di acquisti gratuiti da Denner.

COMMENTI
 
seo56 1 anno fa su tio
Auguri campione 💪
NOTIZIE PIÙ LETTE