SUPER LEAGUEI playoff per cancellare la noia: «Il calcio non è l'hockey, è vero, ma proviamoli»

26.10.22 - 11:00
Livio Bordoli sulle difficoltà del Lugano: «Calo strano, spero non c'entri il caso Ziegler»
TiPress
I playoff per cancellare la noia: «Il calcio non è l'hockey, è vero, ma proviamoli»
Livio Bordoli sulle difficoltà del Lugano: «Calo strano, spero non c'entri il caso Ziegler»
Sull'arrivo di Shaqiri: «Non potrà che dare uno stimolo in più al gruppo, anche se non credo che giocherà le partitelle in allenamento».
Calcio - Super League22.10.2022

LIVE

Lucerna
3 - 1
Lugano
CALCIO: Risultati e classifiche

LUGANO - Il Lugano che non gira, gli arbitri, Shaqiri e il futuro del calcio svizzero fra chi vuole i playoff e chi invece desidera proseguire con la formula classica. Quelli che stiamo vivendo sono giorni intensi, che non regalano un attimo di tregua a tifosi, società e addetti ai lavori.  

Playoff sì, playoff no... «Spero non si faccia marcia indietro - è intervenuto l'ex allenatore del Lugano Livio Bordoli - Personalmente sono pienamente favorevole alla novità, che renderebbe il campionato più attrattivo. Troppo spesso abbiamo assistito, anche negli ultimi anni, a finali di stagioni spogli di interesse. Anche oggi il rischio esiste, visto che l'YB ha già cinque punti di vantaggio. Capisco le big che dicono di no ed è altresì vero che il calcio non è l'hockey, ma almeno proviamoci... Facciamo un test, solo così potremo davvero giudicare». 

Passiamo al campo, il Lugano è reduce da due sconfitte. C'è da preoccuparsi?
«No, non sono preoccupato, ma è un po' strano. Fino a qualche giorno fa parlavamo tutti di una squadra ritrovata, di una grande tenuta difensiva e in generale delle ottime prestazioni fornite. La sconfitta con il Lucerna è un duro colpo perché, se si eccettuano i primi 20' dove hanno giocato bene, ho visto una squadra inferiore all'avversario. Nel secondo tempo non c'è stata partita e il Lugano ha avuto un vistoso calo fisico. Non penso che, come si dice, sia stato il contestato rigore a cambiare la partita».

Come te lo spieghi questo crollo fisico? 
«Ci sono state tre partite in sei giorni e magari alcuni giocatori non sono abituati. Ma è un alibi un po' banale perché anche le altre hanno disputato il turno infrasettimanale. Spero soltanto che le ultime prestazioni fornite non siano una conseguenza del caso-Ziegler (non convocato a Lucerna per motivi disciplinari, ndr). 

Nelle ultime ore persino gli arbitri stanno facendo molto discutere, sia nel calcio che nell'hockey. Le squadre ticinesi tendono a essere penalizzate?
«In passato ho allenato il Winterthur e l'Aarau, due club che hanno un certo peso in Challenge League. Questo per dire che gli arbitri anche contro di noi ai tempi sbagliavano. Non credo proprio ci sia qualcosa contro il Lugano, ma capisco la rabbia. Ad ogni modo non dev'essere una scusa, giusto reclamare e farsi sentire, ma dev'essere la società a farlo. La squadra e lo staff devono pensare a tutt'altro».

Shaqiri potrebbe portare una ventata d'aria fresca? 
«Assolutamente sì. È una faccia nuova e gran parte dell'attenzione viene spostata su di lui. Non potrà che dare uno stimolo in più al gruppo, anche se non credo che giocherà le partitelle in allenamento. Quando allenavo il Chiasso era arrivato Zambrotta, rendendo il tutto più spettacolare per tutti. Questi personaggi fanno solo bene all'ambiente: parlano, ti danno qualche consiglio, ridono, scherzano. Sì, Shaqiri a Lugano è arrivato al momento giusto». 

CLASSIFICA
PLPuntiWDLGFGAGDFORM
1Young Boys18411251421131WDWWW
2Lugano182783730291DWWWD
3Servette172668321201DDDLD
4S.Gallo182574734268LWWDL
5Lucerna182466629281DLLDW
6Basilea182257624213DWLDL
7Grasshopper18215673033-3LLWLD
8Sion18215672633-7LDLLD
9Zurigo18163781629-13WLWDW
10Winterthur17164491436-22LWDLL
Ultimo aggiornamento: 03.02.2023 14:05
COMMENTI
 
Nano10 3 mesi fa su tio
Bordoli con la "ganasa" sei sempre stato fortissimo, per il resto solo fallimento e sempre esonerato dopo poco tempo.
genchi67 3 mesi fa su tio
Anche tu con la ganassa sei sempre stato forte,prova a proporti come allenatore poi vediamo quanto duri genio
Aka05 3 mesi fa su tio
Torti arbitrali? Dai cerchiamo di non attaccarci a certe scusanti… lasciamo questa mentalità oltre confine please
Topino 3 mesi fa su tio
Sarà, ma a St. Gallo possibile rigore var non intervenuto, Young Boys possibile fallo su Sabatini nessun intervento, perla finale a Lucerna, altra dormita… ma giocano con iPhone invece di guardare i monitor quelli del var?
Aka05 3 mesi fa su tio
Ciao Topino, si sono stati episodi a noi sfavorevoli sicuramente, ma durante tutto un campionato, capiterà anche in favore nostro, ed alla fine chi vincerà sarà perché lo ha meritato e non perché gli arbitri sono stati benevoli.. Per quanto riguarda la var, beh guarda cosa succede in Italia, ne parlano per settimane. Programmi deleteri, a cui partecipano giornalisti sportivi, che invece di essere appunto sportivi, sono di parte, starnazzando boiate solo per far discussioni e screditare. Ma anche no dai….
Topino 3 mesi fa su tio
Concordo con te su tutta la linea e su tutto ciò che hai scritto. Del Lugano ho visto tutte le partite quindi è vero alla fine tante cose si compensano, vedi anche partita vinta a Basilea negli ultimi minuti. Var verissimo.
marco17 3 mesi fa su tio
A che cosa serve il calcio chiacchierato, passatempo preferito degli ex qualcosa?
NOTIZIE PIÙ LETTE