Keystone, archivio
SUPER LEAGUE
26.06.2020 - 08:000
Aggiornamento : 18:56

Vincere a Zurigo si può: il Lugano ci prova

I bianconeri sono carichi dopo i quattro punti conquistati nelle ultime due gare contro Servette e Lucerna

Nel pomeriggio di domenica il Lugano affronterà in trasferta lo Zurigo, nel match valido per il 26esimo turno di Super League. La truppa di Jacobacci punta dunque a ottenere il quinto risultato utile consecutivo, il terzo da quando è ripartito il campionato dopo il “lockdown” causato dall'emergenza Covid-19. 

Il coach dei bianconeri è stato bravo a trovare l'equilibrio giusto all'interno del gruppo e i suoi ragazzi sono attualmente in grado di mettere in difficoltà qualunque avversario. Nell'ultima settimana il Lugano ha anche quasi conquistato la posta piena in virtù del pareggio ottenuto, con qualche rammarico, a Ginevra (1-1) e del prezioso successo casalingo contro il Lucerna di due giorni fa (2-0). 

Jacobacci ha inoltre rispolverato alla perfezione sia Lovric sia Kecskes, i quali – calatisi nelle vesti di “match winner” nella vittoria ottenuta contro gli svizzero centrali – si sono entrambi sbloccati in questo campionato. Con i rientri di capitan Sabbatini e di Rodriguez il mister bianconero avrà di conseguenza a disposizione maggiori soluzioni tecnico-tattiche già collaudate. 

In caso di successo la formazione ticinese (30 punti) avrà la grande possibilità di recuperare terreno in classifica proprio dagli avversari di giornata (35), che contano cinque lunghezze di vantaggio. Baumann e compagni dovranno però stare attenti poiché affronteranno uno Zurigo galvanizzato, visto che ha sconfitto ieri sera la capolista San Gallo 4-0 (autorete di Rüfli, doppietta di Aiyegun e gol di Kololli).

Infine da segnalare che Jefferson Nascimento è diventato un giocatore del Lugano. Da settimane aggregato al gruppo, il 31enne potrà vestire la maglia bianconera dopo che la Commissione dei trasferimenti della SFL avrà dato l’ok al suo ingaggio. Negli ultimi anni di carriera l’esterno difensivo ha vestito le maglie di Estoril, Sporting Lisbona e Braga.

CALCIO: Risultati e classifiche

TiPress (Davide Agosta)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 2 mesi fa su tio
I sogni sono una cosa ma la realtà è tutt’altro
Maverick Mav 2 mesi fa su fb
Bel titolo...peccato che la vedo male sorpassare qualcuno che sta rispettivamente a 4 e 5 punti...mah...il giornalista dovrebbe ricordarsi che “la matematica non è un’opinione”🙈😳🙄🤣🤣🤣🤣
Giancarlo Schraner 2 mesi fa su fb
In bocca al lupo ragazzi.
GI 2 mesi fa su tio
meglio "restare con i piedi per terra".....il San Gallo ne sa qualcosa....
Zarco 2 mesi fa su tio
@GI Esattamente!!si può anche perdere...voliamo basso
Rolf Banz 2 mesi fa su fb
FORZA LUGANO
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-21 15:37:59 | 91.208.130.87