Cerca e trova immobili

TENNISNole allontana il ritiro e non si fida di Nadal

30.12.23 - 08:00
Nole sta bene e per questo non ha nessuna intenzione di ritirarsi
Imago
Nole allontana il ritiro e non si fida di Nadal
Nole sta bene e per questo non ha nessuna intenzione di ritirarsi
«Nadal? Non è il tipo che torna solo per fare passerella»
SPORT: Risultati e classifiche

BELGRADO - Quando Novak Djokovic appenderà la racchetta al chiodo? Sono in tanti a chiederselo. Con Roger Federer già in "pensione" e con un Rafa Nadal "claudicante", l'unico dei Big Three che resiste è Novak Djokovic. A suon di vittorie, il serbo sta dimostrando di avere ancora tanta fame e che il fisico non lo sta abbandonando.

Questo malgrado la carta d'identità indichi 36 anni... «Il  2023 è stato uno degli anni migliori della mia carriera, perché dovrei fermarmi se sto giocando così bene? Quindi vivrò la mia carriera anno per anno, cercando di arrivare più avanti possibile».

Sconfitto da Alcaraz in esibizione nella giornata di mercoledì, Nole non si "fida" del ritorno di Rafa Nadal... «Non è il tipo che torna solo per fare passerella. Vuole vincere un titolo dello Slam. Tante volte lo hanno dato per finito, così come hanno fatto con me, ma ogni volta abbiamo dimostrato che si sbagliavano. Penso che sia al 100 per cento, o almeno è quello che vedo dalle immagini che circolano. I giocatori che si sono allenati con lui mi hanno confermato che è molto vicino al suo livello migliore. Dovremo aspettarci grandi cose da lui quest'anno».

Ma qual è la chiave per continuare ad avere il livello delle motivazioni sempre al massimo? L’ex numero 39 al mondo Jill Craybas - oggi 49enne - ha fornito la sua opinione: «Trovo incredibile cosa riesca a fare alla sua età Djokovic, nonostante l’avvento di giovani fortissimi come Carlos Alcaraz, Jannik Sinner e Holger Rune. Pure loro, alzando il ritmo sempre di più, lo stanno aiutando a spingere un po’ più di quanto ci si aspetterebbe. Credo di poter affermare che a Nole serva proprio questa spinta per dare ancora il massimo. È esattamente la stessa spinta che aveva quando è entrato nel circuito e stavano dominando Federer e Nadal. Hai bisogno di idoli e rivali come loro per avere la continua spinta a migliorarsi».

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

cle72 3 mesi fa su tio
Federer è stato un grande, per molti anni il numero 1. Oggi non è più così, Nole è il numero 1 e dopo di lui ci saranno altri numero 1. Questa èa storia di tutti gli sport, il resto solo parole al vento, che passeranno anche loro. Ora largo ai giovani Sinner e Alcaraz, due ragazzi molto promettenti. Solo il tempo ci dirà se saranno all'altezza degli ex numero 1.

Swissabroad 3 mesi fa su tio
Risposta a cle72
Spuegalo a Seven UP...😅😅😅. Che fra mille anni continuerà a dire che il tennis è finito con Federer. .ahahah. Un po' come se negli altri sport tutto si sia concluso con Michael Jordan, con Tomba, con Schumacher, con Valentino Rossi, con Phelps, con Carl Lewis. Ogni epica ha i suoi grandi e spesso non si possono paragonare con quelli precedenti e quelli futuri perchè lo sport si evolve e il numero di vittorie non possono essere usate come metro di paragone. Ovvio che Verstappen ha vinto più di Fangio. Però certi ottusi non la capiscono 🤪

Se7en 3 mesi fa su tio
Risposta a Swissabroad
🫣🤣🤣… spuegalo a seven up, si padddlone adesso glielo spuego…🤭🤣🤣🤣!

Se7en 3 mesi fa su tio
Il 2023 è stato uno degli anni migliori della mia carriera, perché dovrei fermarmi se sto giocando così bene? 🤣🤣🤣… per forza hai giocato con delle perfette comparse …suvvia 🤭 se ci fossero stati ancora l’unico, grande, immenso Federer e a seguire Nadal e qualche altro tennista degno di nota, non avrebbe mai vinto 24 slam, …. gli ultimi 4 sono stati un grosso e immeritato “regalo” per non avere avuto dei veri rivali…! Forza Nadal siamo tutti con te …! Over the Top!

Dex 3 mesi fa su tio
Risposta a Se7en
Ci sono stati, li ha battuti e pensionati.

Se7en 3 mesi fa su tio
Risposta a Dex
…. si certo cosa c’entra? Tutti hanno battuto tutti almeno una volta …! Continua a sognare 🤣🤣

Dex 3 mesi fa su tio
Risposta a Se7en
La realtà è che non ha ancora finito di vincere. Poi sarei io il sognatore. Coerenza zero.

Swissabroad 3 mesi fa su tio
Risposta a Dex
Lascialo perdere l'ottusangolo 7up vive su Marte 🤣🤣🤣

Mike 3 mesi fa su tio
alcaraz si , Sinner no .forte ma penso che si raggiunto suo limite

Swissabroad 3 mesi fa su tio
Risposta a Mike
Figuriamoci

Aka05 3 mesi fa su tio
Risposta a Mike
A 22 anni ha già raggiunto il suo limite? Mi sembra un pochino presto dai.

Se7en 3 mesi fa su tio
Risposta a Aka05
… scusa ma cosa ha vinto fino ad ora! Slam 0 Federer e Nadal alla sua età, erano già sulla cresta dell’onda…! Dai su…., sarà bravino, azzeccherà una partita o torneo su 50 ma di sicuro non mostra di essere di certo un fuoriclasse…!

marcoro 3 mesi fa su tio
Risposta a Se7en
Ha parlato l’esperto di tennis, ma chi sei? Borg?

Swissabroad 3 mesi fa su tio
Risposta a Se7en
Continua a piangere 😅😅😅 3 vivere di ricordi.

Se7en 3 mesi fa su tio
Risposta a marcoro
🤣🤣🤣

Swissabroad 3 mesi fa su tio
Risposta a marcoro
Marcoro...7 up è il tennis bada a come parli 🤣🤣🤣

Swissabroad 3 mesi fa su tio
Con il fisico che si ritrova Nole può giocare ancora alcuni anni al top. Gli eredi di NoleRafaRoger ci sono comunque già: Alcaraz e Sinner. Se penso che Borg si ritirò nemmeno trentenne...
NOTIZIE PIÙ LETTE