TENNISSimona Halep positiva a un controllo effettuato agli US Open

21.10.22 - 16:30
Le analisi hanno rilevato la presenza di Roxadustat.
keystone-sda.ch / STF (Seth Wenig)
Simona Halep positiva a un controllo effettuato agli US Open
Le analisi hanno rilevato la presenza di Roxadustat.
La rumena ha affermato di non aver mai assunto sostanze proibite.
SPORT: Risultati e classifiche

BUCAREST - Simona Halep non potrà prendere parte a nessun torneo fino a nuovo avviso. 

L'agenzia internazionale per l'integrità del tennis (Itia) ha annunciato che la rumena - ex numero 1 al mondo - è risultata positiva a un controllo antidoping effettuato agli US Open. Le analisi effettuate - anche quelle del campione B - hanno rilevato la presenza di Roxadustat, un farmaco anti-anemia che va a stimolare la produzione di emoglobina e globuli rossi.

«Inizia la partita più dura della mia vita, quella per la verità - ha scritto la Halep sui social - Durante tutta la mia carriera l'idea di imbrogliare non mi ha mai sfiorata, neppure una volta, perché va completamente contro i valori con cui sono stata educata. Trovandomi ad affrontare una situazione del genere mi sento davvero confusa e tradita. Lotterò sino alla fine per provare che nemmeno inconsapevolmente ho mai assunto sostanze proibite».

 

 

COMMENTI
 
Meiroslnaschebiancarlengua 3 mesi fa su tio
Dobbiamo comunque ammettere che se la Halep, in aeroporto, stava mangiando degli smarties vicino ad una signora che ha una malattia renale cronica con emoglobina bassa e che per sbaglio ha fatto confusione e le ha mangiato una pastiglia di Evrenzo, la buona fede ci può stare.
NOTIZIE PIÙ LETTE