Immobili
Veicoli

COPPA DAVISBattuto l'Ecuador, la Svizzera torna nell'élite del tennis

19.09.22 - 01:14
I rossocrociati hanno vinto lo spareggio con l'Ecuador non senza soffrire: 3-2 il risultato finale
keystone-sda.ch / STF (Dolores Ochoa)
Battuto l'Ecuador, la Svizzera torna nell'élite del tennis
I rossocrociati hanno vinto lo spareggio con l'Ecuador non senza soffrire: 3-2 il risultato finale
Decisivo il punto finale ottenuto da Ritschard. In primavera gli uomini di Severin Lüthi proveranno a dare la caccia ai gironi di Davis.

SALINAS - La Svizzera tornerà a battagliare nell'élite del tennis mondiale. Nel tesissimo e incerto spareggio di Coppa Davis contro l'Ecuador, disputatosi a Salinas, gli elvetici si sono imposti per 3-2.

Dopo la prima giornata terminata sull'1-1, oggi la truppa guidata da Severin Lüthi è tornata in campo con il chiaro obiettivo di chiudere presto la pendenza. Ma il compito si è rivelato più arduo del previsto. 

Nel doppio la coppia formata da Marc-Andrea Hüsler e Dominic Stricker, non senza soffrire, ha vinto 7-5, 4-6, 6-3 sul duo Escobar/Hidalgo portando i rossocrociati sul 2-1.

Duello indirizzato? Macché. Emilio Gomez (Atp 112) - in rimonta - ha infatti messo ko Marc-Andrea Hüsler (87) 6-7, 6-2, 6-2 rinviando la decisione alla "bella", nella quale Alexander Ritschard (163) ha tolto le castagne dal fuoco vincendo agevolmente su Roberto Quiroz (260) 6-1, 6-2. 

Grazie a questo successo la Svizzera torna al piano superiore della competizione e in marzo, attraverso un altro spareggio, proverà a dare la caccia ai gironi di Davis. 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT