Keystone, archivio
CICLISMO
26.06.2020 - 17:580
Aggiornamento : 27.06.2020 - 11:47

I Mondiali in Svizzera si faranno

La rassegna iridata di Aigle e Martigny ha ottenuto le garanzie necessarie

Il messaggio positivo e il sostegno finanziario della Confederazione hanno spinto gli organizzatori dei Mondiali di ciclismo su strada a continuare il loro lavoro, visto che la competizione avrà luogo come previsto.

La conferma è arrivata direttamente dai responsabili della manifestazione i quali hanno precisato che ci saranno alcune restrizioni per salvaguardare la salute dei presenti.

I campionati del mondo - in programma a Aigle-Martigny dal 20 al 27 settembre - salterebbero soltanto in caso di una seconda ondata di pandemia Covid-19.

SPORT: Risultati e classifiche

TiPress, archivio
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-02 08:52:53 | 91.208.130.89