Risultati
20.05.2019
Serie A
Lazio
 3 - 3 
fine
1-0
Bologna
 
22.05.2019
Super League
Grasshopper
 0 - 3 
fine
0-2
Sion
Xamax
 1 - 1 
fine
0-1
Lugano
Lucerna
 3 - 0 
fine
2-0
Zurigo
S.Gallo
 4 - 1 
fine
2-0
Young Boys
Thun
 1 - 2 
fine
0-0
Basilea
 
23.05.2019
Challenge League
Chiasso
 0 - 1 
fine
0-1
Aarau
Rapperswil
 1 - 4 
fine
0-0
Winterthur
Sciaffusa
 2 - 0 
fine
0-0
Wil
Vaduz
 1 - 5 
fine
0-2
Servette
SC Kriens
 0 - 2 
fine
0-1
Losanna
 
25.05.2019
Super League
Basilea
  
19:00
Xamax
Lugano
  
19:00
Grasshopper
Sion
  
19:00
Thun
Young Boys
  
19:00
Lucerna
Zurigo
  
19:00
S.Gallo
Serie A
Frosinone
  
18:00
Chievo
Bologna
  
20:30
Napoli
 
26.05.2019
Challenge League
Aarau
  
16:00
Rapperswil
Losanna
  
16:00
Vaduz
Wil
  
16:00
Chiasso
Winterthur
  
16:00
Sciaffusa
Servette
  
16:00
SC Kriens
 
ULTIME NOTIZIE Sport
BONCOURT
01.06.2006 - 09:280
Aggiornamento : 19.11.2014 - 08:34

Lugano Tigers campioni svizzeri

BONCOURT 73 - LUGANO 76 (13-16, 32-28, 55-45)

Boncourt­: Alijevas 11 (1/3 da 2, 2/2 da 3 + 3/4 t.l.), Cope 16 (4/13, 2/4 + 2/4), Kaut­zor 7 (2/5, 1/2), Block 2 (1/6 + 0/2), Ellis 22 (8/13 + 6/7), Mendy 2 (1/4), Jannel 4 (2/2), Stavropoulos 9 (2/3 + 3/6) N.E. Agbavwe. Haenni, Sakiri , Kottri.

Lugano Tigers: Draughan 18 (6/11 + 6/8), Pastore 8 (4/4, 0/4), Williams 2 (1/4), Qui­dome 26 (4/12, 4/8 + 6/8), Dacevic 4 (2/4, 0/2), Sassella 13 (3/6, 1/1 + 4/4), Crnogo­rac 5 (1/3, 1/1). N.E. Vertel, Magnani, Leuen­berger, Molteni.

Note: Boncourt privo di Rais (inf.), Lugano di Lukovic(inf). Al tiro Boncourt 26/57 (di cui 7/11 da 3) + 14/23 t. l., Lugano 27/60 (6/16) + 16/20. Fallo antisportivo a Stavro­poulos (35’56’’). Parziali: 5’ 2-5, 15’ 24-21, 25’ 47-23, 35’ 66-56. Spettatori: 1.020. Arbitri: Leemann e Carlini.


BONCOURT - Dopo il titolo dell'Hockey Club Lugano è toccato ai Lugano Tigers. Ieri sera a Boncourt ci hanno pensato Trésor Qui­dome e Marco Sassella, capitani presenti e passati del Lugano, che si sono caricati sulle spalle la squadra portandola fino al­la meta del primo titolo per l’ AB Lu­gano risorto quattro anni fa da ce­neri illustri. Un alloro, quello conquistato in gara-3, che è il giusto alloro per una squadra che ha dato spettacolo per tutta la stagione.
  
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-24 19:43:46 | 91.208.130.87