Cerca e trova immobili

TIZIANO GALEAZZILettera ai cittadini

29.03.23 - 18:30
Tiziano Galeazzi, cittadino di Lugano, del Ticino e della Svizzera
TIPRESS
Lettera ai cittadini
Tiziano Galeazzi, cittadino di Lugano, del Ticino e della Svizzera

Care cittadine, cari cittadini,
mancano pochi giorni alle elezioni cantonali ma la tendenza a esprimere il voto sembra pericolosamente al ribasso. Da cittadino come tutti voi posso capire il perché e ci mancherebbe. Siamo circondati da molti problemi: sociali, economici, salariali, caro affitti, tasse, casse malati e rincari sui beni di prima necessità. Insomma una tempesta perfetta in un mondo impazzito!  

È vero e come tutte tutti voi sono anch'io amareggiato. Molte volte cerco di pensare a come poter aiutare a risolvere questi maledetti problemi ma non è facile. Ci vorrebbe più collaborazione tra tutti e qua, in veste di politico, intendo tutte e tutti coloro che vestono vari ruoli nella politica attiva, sia comunale che cantonale e federale. Per far questo però ci vogliono persone che agli occhi dei cittadini, possano ricoprire le cariche istituzionali e che si adoperino per sviluppare e concretizzare soluzioni. Alla base di tutto ciò ci siete voi, concittadine e concittadini, che con la vostra espressione di voto nell'urna o nella busta elettorale, possiate eleggere donne e uomini che si son messi a disposizione del nostro Cantone per i prossimi quattro anni. Fate liberamente le vostre scelte non solo sui candidati ma anche sui partiti o movimenti, ma fatelo. 

Non rinunciate a un vostro diritto e dovere in questa Nazione. Molte persone, non lontanissimo dai nostri confini, questa preziosa possibilità non l'hanno e immaginatevi se potessero farlo come da noi.  Il mio vuol essere un piccolo annuncio totalmente neutro e forse chissà, qualcuno raccoglierà questa mia preoccupazione da cittadino qualunque.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

dan007 1 anno fa su tio
Problema primordiale da cambiare e la cassa malati con cassa unica gestita dallo stato basta con monopolio assicurazioni truffatrici con franchigie niente dentista oculista ma Dove siamo e uno scempio nessun paese ricco dovrebbe avere un sistema Sanitario capitalistico con medici che vengono qui dal mondo intero per farsi i soldi senza Contare accesso all’alloggio in un Ticino povero dominato dal frontelariato per fronteggiare i costi esagerati nei vari comparti aziendali costruzioni dappertutto senza Considerare zone verdi invece di restaurare l’esistente rimettendolo a nuovo con fondi investimenti statali a tasso zero per incentivare la transizione ecologica di parla di auto elettriche ma nessuno fa je te per tutto il parco immobiliare vetusto occorre bloccare i prezzi nessuno può comprare a quei prezzi quindi interdire venduta a stranieri solo affitto così vedrete che i prezzi caleranno

Se7en 1 anno fa su tio
…. Oh my god, non li senti e vedi per quattro anni e adesso si fanno vivi tutti con le solite propagande, slogan con tante belle parole, le solite parole, quelle che ogni cittadino vorrebbe sentire… e poi? Un bel niente…. Loro le tasche le hanno sempre gonfie, la maggior parte dei cittadini, invece, le hanno sempre più vuote…! Ci vogliono i fatti concreti, non le solite parole per farsi belli. Se non andate a votare, saranno rieletti le solite persone che per quattro e otto anni, non hanno cambiato un bel niente, anzi,..! Tutti quanti abbiamo bisogno di persone nuove e respirare un’altra aria. Andata a votare e cerchiamo di cambiare il nostro futuro … 😵‍💫👍

GAP 1 anno fa su tio
Ma come mai, durante la legislatura, nn si sente nessuno??!! Ed in campagna elettorale, tutti ad appendere cartelloni con le farsetti da farsa???!! Giustamente, 90 sedie al GC devo essere occupate… e 5 al governo RDB… la sinistra Parla di povertà in aumento 😂😂… alea iacta est!! Andrà sempre peggio!! Il teatrino del COVID-19 ne è stata la prova lampante!!

Luisssss 1 anno fa su tio
Bla bla bla.... NO VOTO....
NOTIZIE PIÙ LETTE