Cerca e trova immobili
Audi Q8 55 e-tron Sportback: il SUV elettrico di lusso

MobilitàAudi Q8 55 e-tron Sportback: il SUV elettrico di lusso

07.02.24 - 07:00
SUV con prestazioni elevate, comfort e tecnologia di punta, un'autonomia di 582 km e ricarica rapida
Omar Milani
Audi Q8 55 e-tron Sportback: il SUV elettrico di lusso
SUV con prestazioni elevate, comfort e tecnologia di punta, un'autonomia di 582 km e ricarica rapida

Audi Q8 e-tron è un SUV elettrico di lusso disponibile in versione standard e Sportback, con una linea più sportiva e dinamica. È il modello di punta della gamma e-tron, che comprende anche Q4 e-tron, Q6 e-tron e Q7 e-tron. Vediamo quali sono le caratteristiche principali di questo SUV elettrico, che promette di offrire prestazioni, comfort e tecnologia di alto livello.

Omar Milani

Il modello in prova è equipaggiato con due motori elettrici, uno per asse, che erogano una potenza complessiva di 408 cv con una coppia in modalità boost di 664Nm, accelera da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi, mentre la velocità massima è limitata a 210 km/h. La trazione è integrale, che garantisce una distribuzione ottimale della coppia tra le ruote. La batteria ha una capacità di 106 kWh, che consente un’autonomia di circa 582 km nel ciclo WLTP. La ricarica è possibile in AC fino a 11kW, come opzione è possibile raggiungere 22 kW, mentre in DC fino a 170 kW, che può essere caricata dal 10 all’80% in circa mezz’ora.

Le dimensioni sono generose: 4,99 metri di lunghezza, 1,96 metri di larghezza e 1,66 metri di altezza, con un passo di 2,93 metri. Il bagagliaio ha una capacità di 660 litri, che diventano 1.755 abbattendo i sedili posteriori.

Omar Milani

Gli esterni sono eleganti e moderni, che riprende alcuni elementi stilistici della famiglia Q, ma con un tocco più futuristico. La calandra è chiusa e decorata con il logo e-tron, mentre i fari sono a LED Matrix con luci diurne a forma di freccia. Il profilo è slanciato e aerodinamico, con una linea di cintura alta e una linea di tetto bassa. Il posteriore è caratterizzato da un lunotto inclinato e da una fascia luminosa che unisce i gruppi ottici.

Omar Milani

Gli Interni sono spaziosi e confortevoli, con una plancia dominata da tre schermi touch: uno da 12,3 pollici per il cruscotto digitale Audi virtual cockpit, uno da 10,1 pollici per il sistema multimediale MMI touch response e uno da 8,6 pollici per il climatizzatore e le funzioni secondarie. L'infotainment Audi connect è comodo da usare include la navigazione online, il servizio di assistenza Audi eCall, il controllo vocale naturale e la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto. I materiali sono di qualità e curati nei dettagli, con inserti in alluminio. I sedili sono regolabili elettricamente, riscaldati e ventilati, con funzione di massaggio. Infine, ma non da ultimo, è dotato di un tetto panoramico apribile, di un impianto audio Bang & Olufsen con 17 altoparlanti per un suono strepitoso e di un’illuminazione ambientale personalizzabile.

Omar Milani

Sicurezza: è dotato di numerosi sistemi di assistenza alla guida, che aumentano la sicurezza e il comfort di bordo. Tra questi, spiccano il cruise control adattivo con funzione stop&go, il mantenimento della corsia attivo, il sistema di frenata automatica d’emergenza con riconoscimento dei pedoni e dei ciclisti, il sistema di avviso del traffico trasversale posteriore, il sistema di parcheggio assistito con telecamera a 360 gradi e il sistema di visione notturna con rilevamento termico. La Q8 e-tron è inoltre equipaggiata con otto airbag, il sistema di controllo della pressione dei pneumatici, il sistema di avviso della stanchezza del conducente, gli specchietti retrovisori a telecamera e il sistema di chiamata d’emergenza eCall.

Omar Milani

Come va? Ritiro l'auto dal concessionario a Breganzona. Noto che c'è qualcosa di strano e mancano, o meglio, non ci sono i classici specchietti retrovisori. Infatti la Q8 ha le telecamere montate al posto degli specchietti. Esteticamente sono molto belli ma nella praticità di tutti i giorni purtroppo risultano un po' scomodi perché il display si trova sulla portiera in basso rispetto agli specchietti. Forse una posizione più alta sarebbe stata l'ideale. Ma alla fine sono un optional e si può decidere se acquistarli o meno. Internamente, è molto curata, come Audi sa fare: finiture e sedili in pelle nera (S line) con cuciture rosse, inserti in alluminio e carbonio e una plancia piena di schermi che permettono di gestire in modo semplice e rapido la climatizzazione e l'infotainment. Comoda sia davanti che dietro con tanto spazio per le gambe, insonorizzata molto bene e non si sentono particolari rumori esterni.

La guida è fluida e silenziosa, grazie alla sua propulsione elettrica e al suo telaio ben bilanciato. La sospensione pneumatica adattiva assorbe le irregolarità del terreno, mentre lo sterzo progressivo garantisce una buona maneggevolezza. È agile e reattiva, grazie alla sua coppia immediata e alla sua trazione integrale. In modalità Sport, è molto veloce nonostante i suoi quasi 2'500 kg. Il guidatore ha la possibilità di scegliere tra diversi modi di guida, che influenzano la risposta del motore, della trasmissione, della sospensione e dello sterzo. La Q8 e-tron è in grado di affrontare anche percorsi fuoristrada, grazie alla sua altezza da terra variabile, e al suo sistema di controllo della trazione.

Una piccola pecca è l'impossibilità di guidare in modalità one pedal, è possibile impostare il recupero di energia ma non è possibile fermarsi completamente utilizzando unicamente il pedale del gas. Ma poco male, anche con la Q8 è possibile impostare al massimo il recupero di energia e aumentare i km da percorrere, soprattutto nelle nostre latitudini dove si sale e si scende continuamente dalle montagne. Nei quasi 1200 km percorsi con la Q8 55 e-tron ho potuto calcolare, a temperature normali, un'autonomia di circa 460 km.

Omar Milani

Il prezzo della Q8 e-tron di base è di CHF 84'900, il modello provato, con tutti gli optional, costa CHF 134'900.

Che dire di Audi Q8 55 e-tron? È il SUV elettrico di lusso che Audi propone per competere con i rivali di BMW, Jaguar e Tesla. Offre prestazioni, comfort e tecnologia di alto livello, con un design elegante e moderno. Ha un’autonomia adeguata e una ricarica rapida, che lo rendono adatto sia per i viaggi lunghi che per i tragitti quotidiani. È quindi un SUV elettrico di lusso che si rivolge a una clientela esigente e raffinata, che cerca un’alternativa ecologica e prestigiosa.

Pro:

    • Design elegante e moderno
    • Autonomia fino a 600 km con la versione 55 e-tron Sportback
    • Caricatore in corrente alternata da 22 kW

Contro:

    • Non ha una guida full one-pedal
    • Consumo di energia non trascurabile (circa 25 kWh/100 km)
NOTIZIE PIÙ LETTE