Keystone / AP
STATI UNITI
13.08.2018 - 18:000

Ruby Rose esce da Twitter: troppe critiche su Batwoman

I critici sostengono che non sia «abbastanza omosessuale» per quel ruolo

LOS ANGELES - L'attrice Ruby Rose ha chiuso il proprio profilo Twitter in seguito alle polemiche nate dopo l'annuncio che interpreterà Batwoman in una nuova serie tv.

Dopo l'annuncio la 32enne australiana è stata travolta dalle critiche di chi non la ritiene la persona giusta per interpretare il ruolo dell'eroina lesbica. Gli attacchi sono arrivati al punto di sostenere che Rose non sia «abbastanza omosessuale».

La diretta interessata, prima di abbandonare il social network, ha bollato queste affermazioni come «la cosa più ridicola che abbia mai sentito». Rose ha poi giunto: «Ho fatto coming out a 12 anni e negli ultimi cinque anni mi sono sempre sentita dire che sono troppo gay e dunque ho dovuto sopportare le critiche. Come si fa ora a girare la situazione? State parlando sempre di me, la stessa persona».

Rose aveva festeggiato solo qualche giorno prima per il suo casting: «È un sogno d'infanzia» che diventa reale, aveva scritto su Instagram.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 13:47:27 | 91.208.130.85