Immobili
Veicoli

STATI UNITI2,9 milioni di dollari per il primo tweet di sempre

23.03.21 - 19:00
Il suo acquirente, l'imprenditore Sina Estavi, lo ha paragonato alla Gioconda
Depositphotos (AndrewLozovyi)
2,9 milioni di dollari per il primo tweet di sempre
Il suo acquirente, l'imprenditore Sina Estavi, lo ha paragonato alla Gioconda

LOS ANGELES - Sina Estavi, il Ceo di Bridge Oracle - azienda tecnologica operante nell'universo della blockchain - ha dichiarato di aver comprato l'equivalente moderno della Gioconda di Leonardo da Vinci.

Parliamo del primo post di sempre su Twitter, con il quale Jack Dorsey ha inaugurato il social media il 21 marzo 2006. È stato venduto per l'equivalente di 2,9 milioni di dollari (2,7 milioni di franchi svizzeri). L'imprenditore malese ha pagato in Ether, una delle criptovalute che fanno maggiore concorrenza ai Bitcoin.

Il tweet, come vi avevamo già spiegato, è stato venduto in forma di token non fungibile (NFT) in modo da accertarne l'autenticità e la non riproducibilità. L'asta ha avuto luogo sulla piattaforma digitale Valuables, gestita dalla compagnia statunitense Cent. Il tweet che ha dato via all'avventura di Twitter resterà consultabile da tutti gli utenti della Rete.

Dorsey ha fatto sapere che convertità la cifra in Bitcoin e la destinerà in beneficenza, al fondo Africa Response dell'organizzazione non-profit GiveDirectly.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA