Cerca e trova immobili

NAZIONI UNITE«La Russia non ha il diritto di avere le armi nucleari»

19.09.23 - 21:13
Zelensky, durante il suo intervento all'assemblea generale dell'Onu, accusa la Russia con durezza e a tutto campo.
Afp / GETTY IMAGES
Fonte ats ans
«La Russia non ha il diritto di avere le armi nucleari»
Zelensky, durante il suo intervento all'assemblea generale dell'Onu, accusa la Russia con durezza e a tutto campo.

NEW YORK - «La Russia non ha il diritto di avere le armi nucleari». Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky intervenendo per la prima volta, applaudito, all'assemblea generale dell'Onu, ammonendo che il rischio riguarda tutto il mondo.

«La Russia sta usando la carenza del grano e i prezzi del cibo come armi. Sta usando l'energia come arma», ha affermato Zelensky. «Voglio ringraziare i leader che hanno supportato l'accordo sul grano», ha continuato.

Dalla platea dell'assemblea generale dell'Onu, Zelensky ha invitato a sostenere l'Ucraina nel lanciare un corridoio temporaneo di esportazione marittima per garantire che i suoi prodotti alimentari arrivino sul mercato globale, dopo che Mosca non ha rinnovato l'accordo sul grano lungo le rotte del Mar Nero.

«Non si può credere al diavolo»
Il presidente ucraino ha definito «allarmante» vedere come alcuni Paesi europei «recitino la solidarietà nel teatro politico», riferendosi agli annunci di Polonia, Slovacchia e Ungheria sulle restrizioni alle importazioni di grano ucraino.

Attaccando il leader russo Vladimir Putin, Zelensky ha detto «Non si può credere al diavolo, chiedete a Evgenij Prigozhin». Quindi, Zelensky ha lanciato un appello «ad agire uniti nello sconfiggere l'aggressore».

«Questo è chiaramente un genocidio»
Contro Mosca inoltre Zelensky ha lanciato l'accusa di «genocidio» per la deportazione dei bambini ucraini. «Conosciamo i nomi di decine di migliaia di bambini - ha spiegato Zelensky - e abbiamo prove di centinaia di migliaia di altri bambini rapiti dalla Russia nei territori occupati dell'Ucraina e successivamente deportati».

«La Corte penale internazionale ha emesso mandati di arresto per questi crimini e stiamo cercando di riportare a casa i bambini. Bene. Il tempo passa, cosa accadrà con loro?». Zelensky ha ammonito che a quei bambini verrà insegnato a odiare l'Ucraina e tutti i legami con le loro famiglie saranno spezzati. «Questo è chiaramente un genocidio», ha concluso.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

tulliusdetritus 8 mesi fa su tio
Perché, c'è qualcuno che questo diritto ce l'ha? Se il personaggio vuole essere credibile deve chiedere che vengano eliminate completamente da tutti i paesi, altrimenti cosa fa, manda zio Biden a farsele consegnare da Putin? Un minimo di decenza, dai!

Miki89 8 mesi fa su tio
Tio così non mi censurate ma in un unico post si?!

Miki89 8 mesi fa su tio
Loro che in passato le hanno usate su dei civili...

Miki89 8 mesi fa su tio
Neanche USA non ha il diritto di averle.

W.Bernasconi 8 mesi fa su tio
Noto che tanti non hanno ancora compreso che le atomiche non servono per essere usate, ma come deterrente.. una volta usate noi ci sarà più nessuno a lamentarsene.. e non avrebbe senso.

Arcadia7494 8 mesi fa su tio
Risposta a W.Bernasconi
Giusto, però è pur vero che ci sono persone dallo stato mentale instabile (Kim) o rancorose con poteri individuali enormi (Putin), dei quali fidarsi al 100% è difficile.

W.Bernasconi 8 mesi fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Non condivido il suo pensiero e le spiego anche perché; loro usano le atomiche per minacciare, perché quale miglior minaccia di usare l’atomica scatena le reazioni che loro desiderano? Questi soggetti vogliono tenere tutti sul chi vive e pertanto rincorrono a questa intimidazione. Potrò anche sbagliarmi per carità.. mi auguro di no.

Arcadia7494 8 mesi fa su tio
Risposta a W.Bernasconi
No, anch'io penso che non le useranno, solo sono due personaggi relativamente imprevedibili e con poteri enormi nel loro paese. Speriamo che il loro cervello non parta mai completamente..

W.Bernasconi 8 mesi fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Ha perfettamente ragione!

Ulk 8 mesi fa su tio
Risposta a W.Bernasconi
Se esistono è per usarle Vidi hiroshima

Ulk 8 mesi fa su tio
Risposta a Ulk
Non vedo problemi, bisogna solo sacrificare la europa. Quando hanno fatto esperimenti a mururoa o bikini isole qualcuno si é fatto problemi?

W.Bernasconi 8 mesi fa su tio
Risposta a Ulk
Lo so.. quella è stata una pagina buia, non si può mentire. Ma questo non vuol dire che si rifarà lo stesso errore. No?

Vecchio60 8 mesi fa su tio
I petardi oltre ai russi li hanno anche gli israeliani, pakistani,indiani, americani, inglesi, coreani del nord,francesi….. gli unici ad averla usata? I dispensatori di democracy.

s1 8 mesi fa su tio
una istituzione ormai priva di ogni significato e valenza diplomatica usata per teatrini propagandistici e finalità dettate dalla finanza mondiale, sotto il cui cappello ci sono enti e istituzioni profondamente corrotte e pericolose (oms, fao, per citarne alcune).

Arcadia7494 8 mesi fa su tio
Risposta a s1
Addirittura pericolose FAO o OMS ? Meglio regimi come quello cinese o russo?

TheQueen 8 mesi fa su tio
Risposta a s1
La tua descrizione identifica perfettamente la russia

s1 8 mesi fa su tio
Risposta a TheQueen
ma arcadia, cheope e queen sono la triplice espressione della stessa entità?

s1 8 mesi fa su tio
Risposta a Arcadia7494
sempre molto arguto; questi out out non servono a niente; adesso che hai spostato l'attenzione da quello che era l'oggetto del mio post a quello che a te piace dire, e allora? prima eventualmente interessati a come funziona l'oms, chi lo finanzia, chi lo dirige, cosa fanno e perchè, idem per la fao (quanti anni è che vogliono aiutare l'africa a le nazioni in via di sviluppo a migliorare la loro situazione agro- alimentare e non arrivano da nessuna parte e milioni di persone continuano a morire di fare? dico, ma un paio di domande sui veri scopi o per lo meno la efficacia di queste organizzazioni non è lecito o doveroso farsele?

s1 8 mesi fa su tio
Risposta a Arcadia7494
secondariamente non vivo ne in russia ne in cina e quindi non posso giudicare come si viva in queste nazioni; di quello che dicono sui mezzi di informazione occidentali mi fido meno di niente; il fatto che ci sia una situazione differente non vuol dire a priori che sia peggio; differente non è peggio perchè me lo dicono i media, se tu hai esperienza di prima mano e non per sentito dire o letto che puoi condividere per spiegare cosa ci sia di così tremendo in questi paesi (oggi, adesso, non 50 anni fa, quella è un'altra storia) sono ben felice di sentire e capire o imparare. il resto è mera propaganda

Arcadia7494 8 mesi fa su tio
Risposta a s1
S1, io ti ho provocato perche tu ti professi obiettivo, quindi mi aspetto tue osservazioni, vedi critichi, verso chiunque, Occidente o Oriente, Nord o Sud. In realtà non sei coerente con ciò che dici di essere e se non si è coerenti non si è nemmeno credibili.

s1 8 mesi fa su tio
Risposta a Arcadia7494
e la peppina la fà l'caffè

Arcadia7494 8 mesi fa su tio
Risposta a s1
Mi pare sia una delle prime volte che ho risposto ad un tuo post, ma vedo che sei permaloso 😄

s1 8 mesi fa su tio
Risposta a Arcadia7494
non hai risposto ma hai sviato, ma forse non te ne rendi conto

Arcadia7494 8 mesi fa su tio
Risposta a s1
S1, cosa devo commentare? Che il problema delle fame è un problema gigantesco, plurisecolare, e che le tue conclusioni sono volutamente di parte? Credi davvero sia tutta colpa della nostra ingordigia? I paesi africani sono governati da benefattori a cui noi neghiamo forse cibo e progresso? Non scherziamo, dai. Si possono aiutare finché vuoi, ma finche non parte un piano di sviluppo serio nei paesi stessi (ridistribuzione risorse, creazione lavoro, istruzione, ecc…) da parte delle loro autorità, non si va lontani. Basta vedere il disastro in Marocco, con mezzo mondo che voleva intervenire a dare soccorso e le autorità marocchine hanno permesso solo a quattro paesi di farlo, provocando probabilmente molte più mor ti.

Roggino 8 mesi fa su tio
Risposta a s1
s1 guarda la curva della crescita demografica in Africa e li troverai la risposta alla tua domanda.

s1 8 mesi fa su tio
Risposta a Roggino
quale domanda? crescita demografica in africa rispetto alla incapacità di risolvere i problemi alimentari? veramente secondo te questa è la causa dei problemi alimentari nel mondo? veramente identifichi la demografia dell'africa come il problema alimentare? a qualcuno fa comodo tenere l'africa e le nazioni in via di sviluppo ...in costante via di sviluppo e bisogno. cosi per tagliare giu di grosso... il primo problema è la suddivisione delle risorse: quello che viene prodotto a livello alimentare che non viene correttamente suddiviso (mai sentito parlare di obesità nell'occidente? leggi che impongono la distruzione del cibo?); se non bastasse quello...le tecniche agricole di oggi permetterebbero di sfamare 3 afriche...

Roggino 8 mesi fa su tio
Risposta a s1
s1 si esatto proprio quello è il problema. L’obesità in occidente ha altre cause, non assimilabili al problema Africano. E le tecniche agricole di cui parli non fanno altro che distruggere biodiversità e creare zone incoltivabili.

Roggino 8 mesi fa su tio
Intanto gli unici a continuare a minacciare di utilizzare le armi nucleari sono i Russi ed i Nord Coreani, nessun’altro!

Fogliani 8 mesi fa su tio
Neanche gli altri all’ora !! E fino a prova contraria gli unici che l’hanno usata 2 volte sulla popolazione indifesa sono gli USA è sempre loro l’hanno inventata

APR-DRONE 8 mesi fa su tio
Risposta a Fogliani
Fogliani: inventata mica tanto. Consiglio di andare a cercare un documentario della National Geographic che ha dimostrato come in Germania esista un paese con 25 Km di gallerie nel sottosuolo inesplorate dai tempi della 2° guerra mondiale di cui 3 Km esplorati e oggi sigillati esplorati dove nei dintorni ( chi ha avuto il coraggio di esplorare e cercare ) ha trovato parti di macchinari atti alla fabbricazione degli elementi necessari per tale mostruosità . Gli stessi ricercatori e documentaristi vengono cacciati in modo brutale dalla popolazione delle villette di questa particolare regione Germanofona. Guarda un pò molte famiglie dimoranti in questa regione sono di estrazione Americana...... E crediamo ancora che i nostri governi ci raccontano la verità. Nei libri di storia un mondo di mezze verità. Poi i Tedeschi giusti sono stati "deportati" in America per completare i loro lavori e a aggiornare gli scienziati d'oltre oceano.

Nina 8 mesi fa su tio
Risposta a APR-DRONE
# APR , diversi scienziati ( matematici , fisici ) europei si serano rifugiati in America , e contribuirono alla costruzione della prima bomba atomica nel 1942 ( Progetto Manhattan )

Nina 8 mesi fa su tio
Risposta a Nina
il Progetto Manhattan includeva l’intelligence sul programma nucleare militare tedesco , ed il personale fu inviato in Europa , talvolta oltre le linee nemiche , per raccogliere materiale / documenti del programma ed arruolare scienziati tedeschi …Malgrado le precauzioni , le spie sovietiche 😎 vennero a conoscenza delle operazioni del governo usa , per la costruzione della bomba atomica

Qwerty 8 mesi fa su tio
Ma c`è qualcuno che ne ha diritto ? Boh ... e chi può decidere chi ne ha diritto ... un mondo di matti ...

Ape67 8 mesi fa su tio
Ha parlato Gesú sceso in terra

Tirasass 8 mesi fa su tio
Le armi atomiche rappresentano un rischio per il mondo intero e vanno abolite. Inutile produrle per non usarle causa ilsuddetto pericolo. E poi ci sono in giro i pazzi. Abolire grazie

Dex 8 mesi fa su tio
Qualcuno le ha già usate…

TheQueen 8 mesi fa su tio
Discorso che non viene compreso nel suo insieme: chiaramente non si può decidere chi ne abbia diritto e chi no. Il punto verteva sul considerare la russia di putler (proprio per la presenza del dittatore) un rischio alto di utilizzo delle armi atomiche. Pur di raggiungere i suoi folli obiettivi penso che non esiterebbe ad utilizzarle, distruggendo gli altri ma anche se stesso ed il suo popolo

Ulk 8 mesi fa su tio
Risposta a TheQueen
Hai ragione, penso alle sigarette. Uno comincia dalle sigarette e poi passa agli spinelli e via dicendo alla cocaina..etc.. Lo stato non dovrebbe "venderle" e farci utili. Stesso discorso con proiettili a uranio impoverito. Gli usa non hanno diritto a riempire il suolo europeo delle sue scorie nucleari e alimentare un conflitto nucleare

APR-DRONE 8 mesi fa su tio
Risposta a TheQueen
TheQueen: Scusa ma potrei rigirarti la frittata. Pure un Pres. con manifesti problemi senili, potrebbe aprire la sua valigetta e pensando al telecomando della TV di casa avviare

APR-DRONE 8 mesi fa su tio
Risposta a APR-DRONE
sequenze disastrose. Quindi é sufficiente essere disconnessi dalla realtà.

Ulk 8 mesi fa su tio
Risposta a Ulk
Hai ragione perche lo stato pur di fare soldi tassa e "vende"droga

TheQueen 8 mesi fa su tio
Risposta a Ulk
Beh dare la colpa ahli Usa e non alla russia in questo conflitto è veramente ridicolo

APR-DRONE 8 mesi fa su tio
Risposta a TheQueen
Scusa TheQueen ma leggere certe fredure ci stiamo divertendo un sacco... consigliamo ZELIG un più ampio palcoscenico prova avrai tutto il nostro sostegno. Sempre per coerenza il putto ci stà in punta ma da li a santificare lucifero di acqua santa sottio i ponti ne deve cosi passare.

Lux Von Alchemy 8 mesi fa su tio
Dare spazio a tanta boria non potrà altro che aumentare gli effetti collaterali delle esalazioni dannose e del loro fetore. Senza nessuno difendere, credo che oramai omertà, corruzione, follia, mancanza di etica, marciume, assenza di buon senso, siano le qualità dell’attuale èlite.

APR-DRONE 8 mesi fa su tio
Risposta a Lux Von Alchemy
Lux Von Alchemy: hai riassunto in poche parole e righe TUTTO. Senso, critico e analitico da 100 con lode. Quoto al 100 % . È come assitere al litigio dei ragazzini in tenera età quando uno dice all'atro .....gne gne questo é mio ......Gne gne NO! mio !! Le alte sfere politiche e mitari in entrambe le fazioni non sanno come venirne fuori e litigano. Sono quasi teneri da vedere. Potrebbero paer lo meno evitare a tutto il globo certe saparate da bamboccioni con il fiocchetto e doppia libidine.

APR-DRONE 8 mesi fa su tio
Risposta a APR-DRONE
* sparate

RV50 8 mesi fa su tio
Ma questo personaggio rappresenta Dio in terra che può decidere chi si e chi no ? perché non glie la leviamo agli anche ai israeliani , e altri paesi che la posseggono ? poi detto tra noi i primi a usare l'atomica non é stata la Russia ma i nostri e suoi alleati USA

Fabvan 8 mesi fa su tio
Gli dei del mondo hanno parlato....

APR-DRONE 8 mesi fa su tio
Risposta a Fabvan
Fabvan: ha parlato l'innutilman, massima eminenza, non che unico capo politico che é riuscito a mediatizzare una guerra riempiendo i dissocial di ogni che. Un NON politico attaccato a tutte le gonne possibili in stile piagnone che usa l'arma del ricatto verso tutti noi . Che dimentica le cattiverie e atrocità che ha predisposto e perpetrato per anni per interposta persona il quale ha dissacrato il suo stesso popolo vendendolo de facto agli Americani ha emesso ulteriori starnazzamenti.

Righe76 8 mesi fa su tio
Ma chi ha il diritto di avere le bombe atomiche? Ma come si fa a definire « diritto » di avere armi di distruzione di massa? Difesa e attacco è una cosa, ma la distruzione di massa è un’altra !

DS 8 mesi fa su tio
perché voi si...

comp61 8 mesi fa su tio
bé.. lo sapevi anche prima di rompergli gli zebedei...

Ulk 8 mesi fa su tio
Quando il mondo sará distrutto i parenti di zelensky ci annovereranno tra i giusti dei giusti

pori_num 8 mesi fa su tio
Nessuno dovrebbe avere il diritto di averle, ma dato che purtroppo nella realtà qualcuno le ha, è meglio che le abbia anche la controparte, altrimenti si romperebbe quell’equilibrio nel quale nessuno usa usarle perché sarebbe la distruzione reciproca. È un equilibrio malato, che però fino ad ora ci ha permesso di continuare ad esistere.

medioman 8 mesi fa su tio
Risposta a pori_num
Diamole a tutti i 200 paesi già che ci siamo “pori_num”🤦🏻‍♂️

pori_num 8 mesi fa su tio
Risposta a medioman
È chiaro che non intendevo quello, ma semplicemente che se fino ad ora non è più successo niente con queste armi è perché nessuno vincerebbe, ma se rompi l’equilibrio il potere sarebbe unilaterale e il quindi il rischio di utilizzo di armi nucleari per risolvere un conflitto sarebbe estremamente più concreto!

medioman 8 mesi fa su tio
Risposta a pori_num
Continuare ad inviare armi a Kiev non aiuta. Putin potrebbe trovarsi con le spalle al muro e usarla….

medioman 8 mesi fa su tio
Risposta a pori_num
Bisognerebbe sedersi ad un tavolo e cominciare con le trattative

Suissefarmer 8 mesi fa su tio
Risposta a medioman
meglio trattare per pochi territori che morire e questo sia per noi esia per quelle persone che tutti i giorni muoiono inutilmente

pori_num 8 mesi fa su tio
Risposta a medioman
Giusto. Però i territori dovrebbero essere restituiti

W.Bernasconi 8 mesi fa su tio
Risposta a Suissefarmer
Sa cosa penso? Non rammento situazioni in cui sono stati ceduti territori e poi hanno vissuto felici e contenti. A mio modo di vedere cedere territori significherebbe rafforzare la parte dell’ aggressore e indebolire nonché umiliare l’aggredito. Il mio è un parere da semplice persona, magari mi sbaglio.

pori_num 8 mesi fa su tio
Risposta a medioman
Giusto. Però l’integrità territoriale dell’Ucraina non dovrebbe essere messa in discussione.

APR-DRONE 8 mesi fa su tio
Risposta a medioman
medioman£: ma é lo scopo di NATO e USA and friends. Chi non ha colto la sotigliezza vive sconnesso in un limbo. Di questo passo non arriviamo al 2030. Continuiamo a credere a babbo natale ??

Brasil63 8 mesi fa su tio
Infiligai su in dro gnao do Volo iarm nuclear

Fra Francesco 8 mesi fa su tio
La Russia no è tu si? Chiedi solo armi per te.

Johari 8 mesi fa su tio
ma la seconda campana non ha mai il diritto di suonare? sarei curioso di sentirla

Nina 8 mesi fa su tio
la Russia dispone di ~ 6000 testate nucleari , gli USA ~ 5500 ,...poveri noi 🤦‍♀️

medioman 8 mesi fa su tio
Risposta a Nina
Diamole tutte a Zelensky e poi vedremo come va a finire

Nina 8 mesi fa su tio
Risposta a medioman
visto l'andazzo , sarà l'estinzione di tutti gli esseri viventi 😱

APR-DRONE 8 mesi fa su tio
Risposta a Nina
Nina nel 1950 aravamo +/- 3.5 - 4 miliardi di persone sul pianeta. Oggi sforiamo i 9 miliardi. Previsione 10 miliardi per il 2040 (a spanne ) Il pianeta cosi non può ospitarci. Mancano le risorse. Quale ottima occasione per eliminare 1 - 2 miliardi di persone. Continuiamo a inzigare il Putto testa di c...z e vedremo come si mette in agenda l'eliminazione di massa su vastissima scala.

Nina 8 mesi fa su tio
Risposta a APR-DRONE
# APR , ( nel mio commento sopra ) visto l'andazzo di Zelensky , sarebbe l'estinzione di tutti gli esseri viventi ,…ma con Putin , é meglio " non svegliare il cane che dorme " , 1 bombetta di qua ed 1 bombettta di là….

Tirasass 8 mesi fa su tio
Che i....a nessuno dovrebbe avere il diritto di detenerne. Ma chi c'è nel consiglio di "insicurezza" dell onu? I più forti arroganti con armi nucleari. Una barzelletta se non fosse tragico
NOTIZIE PIÙ LETTE