Immobili
Veicoli

STATI UNITIPesante sconfitta in Georgia per Trump

25.05.22 - 09:59
Nelle primarie per la carica di governatore, il candidato sostenuto dall'ex presidente è stato sonoramente sconfitto.
Keystone
STATI UNITI
25.05.22 - 09:59
Pesante sconfitta in Georgia per Trump
Nelle primarie per la carica di governatore, il candidato sostenuto dall'ex presidente è stato sonoramente sconfitto.
Trump voleva vendicarsi del rifiuto di Brian Kemp di ribaltare il voto delle presidenziali in Georgia, ma senza riuscirvi.

WASHINGTON - Prima sonora sconfitta elettorale per l'ex presidente repubblicano degli Usa Donald Trump, nelle primarie in Georgia per la carica di governatore, la sfida principale di questa tornata: l'uscente Brian Kemp ha vinto, sconfiggendo il candidato appoggiato dal tycoon, l'ex senatore David Perdue. Lo ha riferito l'emittente televisiva statunitense Cnn.

Trump voleva vendicarsi del rifiuto di Kemp di ribaltare il voto delle presidenziali in Georgia. Il governatore era invece sostenuto dall'ex vicepresidente Mike Pence, che segna un punto importante contro il suo ex boss, anche in vista di una discesa in campo per la Casa Bianca nel 2024.

Trump vince però altrove
Trump ha però registrato vittorie in Georgia e altri Stati. Sempre in primarie in Georgia, il candidato da lui sostenuto, la leggenda del football Herschel Walker, ha vinto la corsa tra i repubblicani e nelle elezioni di Midterm sfiderà tra i democratici l'uscente Raphael Warnock per un seggio al Senato. Walker è tra i candidati controversi appoggiati dal tycoon: è accusato di aver minacciato la sua ex moglie, di aver gonfiato i suoi risultati imprenditoriali e di aver mentito sulla sua laurea.

Dal canto suo Marjorie Taylor Greene, la deputata alleata di Trump, ha vinto le primarie repubblicane in Georgia per la Camera, secondo le proiezioni dei media statunitensi.

E in Texas, Ken Paxton, il procuratore generale del Texas sotto indagine della polizia federale degli Usa Fbi per corruzione, ha battuto George P. Bush nelle primarie repubblicane per il ruolo di procuratore generale. Lo indicano le proiezioni dell'emittente televisiva Cnn, che incoronano così l'alleato di Trump. George P. Bush, il figlio di Jeb Bush e il nipote dell'ex presidente George W. Bush, è il primo della sua famiglia a perdere un'elezione in Texas dal 1980.

Infine. Sarah Huckabee Sanders, la portavoce della Casa Bianca di Trump, ha vinto le primarie repubblicane per il governatore dell'Arkansas, secondo le proiezioni della rete televisiva Nbc.

COMMENTI
 
emibr 1 mese fa su tio
Certo, per la destra reazionaria americana è colpa del governo democratico se la situazione economica non è favorevole ed è solo merito del governi di destra qualunque cosa positiva succeda. Biden, che non è certo un gran presidente si è pure ritrovato lo sfascio sociale causati dal precedente presidente che, in quanto a politica estera, non è certo il modello da seguire, vedi ad esempio il muro con il Messico. Ma far cambiare opinione a chi ha il paraocchi e vede solo il proprio mito è fiato sprecato.
Peter Parker 1 mese fa su tio
Vero, Trump ha fatto i suoi casini. Invece Biden ora, tra politica estera ed interna......wow. Un capolavoro. Vedremo i mid term cosa ne pensano gli americani. Ma voi dems non dovreste essere preoccupati, in fondo Biden alla sua elezione aveva preso 100'000'000'000'000 di voti, quindi dovrebbe andare liscia anche in Novembre. Tanto ora gli USA sono in caduta libera, la colpa mica e' di Biden o dei Dems....
emibr 1 mese fa su tio
Non vale la pena cercare di convincere uno così indottrinato e cieco di fronte alla sciagurata politica americana degli ultimi decenni. Basti solo la ennesima tragedia dovuta alla lobby delle armi che di fatto ha sulle mani il sangue di troppi innocenti, lobby sostenuta da chi, se non dalla destra reazionaria e sovranista del polentone e co.
Peter Parker 1 mese fa su tio
indottrinato, lobby, destra reazionaria......ma riesce anche a scrivere senza slogan? Oppure e' una sua prerogativa? Io non ho bisogno di essere convinto da nessuno e, se mai dovesse succedere che qualcuno riesca a farlo, saro' ben lieto di cambiare la mia opinione.
emibr 1 mese fa su tio
Conferma esattamente quello che ho scritto.
emibr 1 mese fa su tio
Non pare paragonabile la carica di governatore con le altre. Il titolo è corretto. Il signore con la polenta in testa non domina il più.
Peter Parker 1 mese fa su tio
Meno male che lui non domina piu', ora tutto va molto meglio, non c'e' inflazione, non c'e' divisione, niente crisi, diplomazia a gonfie vele. Mi sembra molto logico pensare a chi non e' piu' in carica da quasi 2 anni....vabbe'.
seo56 1 mese fa su tio
Bene!! Farà la fine di Berlusconi
Peter Parker 1 mese fa su tio
Quindi il titolo a lettere cubitali e' per dire della sconfitta del condidato supportato da Trump. Poi nell'articolo pero' si fa notare che altri candidati invece hanno vinto. Questo e' quello che spacciano per giornalismo. Una non-notizia, girata e rappresentata negativamente, cosi per gusto personale del giornalista (si fa per dire).
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO