Immobili
Veicoli
Fine del governo Conte-bis: le dimissioni sono ufficiali

ITALIAFine del governo Conte-bis: le dimissioni sono ufficiali

26.01.21 - 12:55
Il premier ha rimesso l'incarico nelle mani del Presidente della Repubblica Mattarella.
keystone-sda.ch (ETTORE FERRARI)
Fine del governo Conte-bis: le dimissioni sono ufficiali
Il premier ha rimesso l'incarico nelle mani del Presidente della Repubblica Mattarella.
Le consultazioni prenderanno il via domani.

ROMA - Poco dopo le 12 il premier italiano Giuseppe Conte si è recato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per consegnare le sue dimissioni, dopo aver partecipato all'ultimo Consiglio dei ministri del suo governo bis. L'incontro tra i due è durato all'incirca mezz'ora.

«In apertura della riunione, il Presidente Conte ha informato i Ministri dell’intenzione di recarsi dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per rassegnare le dimissioni del Governo» si legge nel comunicato del governo. Conte, uscito dal Quirinale, è andato a incontrare il presidente del Senato Casellati e della Camera Fico.

La formalizzazione delle dimissioni di Conte è arrivata con un comunicato della Presidenza della Repubblica. Mattarella «si è riservato di decidere e ha invitato il governo a rimanere in carica per il disbrigo degli affari correnti», come letto dal Segretario generale del Quirinale Zampetti.

Ora spetta a Mattarella compiere la prossima mossa. Gli scenari sono molteplici e vanno da un terzo incarico a Conte al ritorno alle urne. Sarà l'esito delle consultazioni che inizieranno domani pomeriggio con le varie forze politiche, di governo e di opposizione, a stabilire l'andamento di questa crisi del governo italiano.

Si prevede che Mattarella voglia risolvere la situazione nel più breve tempo possibile, alla luce anche della situazione pandemica.

CORRELATI
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO