Cerca e trova immobili
Il cavallo reale la urta e lei sbatte la faccia a terra. Derisa sui social. Il video

REGNO UNITOIl cavallo reale la urta e lei sbatte la faccia a terra. Derisa sui social. Il video

25.06.24 - 16:39
Tanta la cattiveria sui social da parte degli internauti sul web.
20minuten
Il cavallo reale la urta e lei sbatte la faccia a terra. Derisa sui social. Il video
Tanta la cattiveria sui social da parte degli internauti sul web.

LONDRA - Un recente episodio accaduto a Londra ha suscitato l'attenzione e, purtroppo, anche la derisione dei social media. Una turista ha deciso di posare per una foto accanto a un cavallo della guardia reale. Tuttavia, né l'animale né il cavaliere sembravano gradire la sua vicinanza. Inaspettatamente, il cavallo ha spintonato la turista, facendola cadere rovinosamente a terra. Nella caduta, la donna ha urtato la faccia, ferendosi al naso. I destrieri della guardia reale, pur addestrati e abituati alla presenza di turisti, rimangono animali con reazioni imprevedibili. È fondamentale rispettare le loro necessità e mantenere una distanza di sicurezza, per la propria incolumità e per quella degli altri.

Nonostante l’incidente, la reazione degli internauti è stata tutt'altro che compassionevole. I video condivisi sono stati invasi da commenti ironici e pungenti. Uno degli utenti ha commentato che il cavallo l'avrebbe solo sfiorata e che la donna avrebbe dovuto vincere un premio Oscar per la sua "performance". Molti altri commenti erano sulla stessa linea, con tono sarcastico e mancanza di empatia.

Fortunatamente, altri turisti presenti sulla scena si sono dimostrati più comprensivi. Diversi si sono avvicinati alla donna, aiutandola ad alzarsi e fornendole i primi soccorsi. Questo atto di gentilezza ha evidenziato il contrasto tra la reazione immediata delle persone presenti e l'atteggiamento più cinico di molti internauti.

Spesso, la distanza e l'anonimato che questi mezzi offrono ci portano a giudicare e commentare senza la dovuta sensibilità. In situazioni come queste, le reazioni possono essere dure e spietate, ignorando il fatto che dall'altra parte dello schermo c'è una persona reale che potrebbe essere ferita non solo fisicamente, ma anche emotivamente.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE