Cerca e trova immobili

STATI UNITIMaine, dopo 24 ore il killer è ancora in fuga

27.10.23 - 07:23
Robert Card è ricercato per la strage di Lewiston, nel Maine. In tutto ha ucciso 18 persone
keystone-sda.ch
Fonte ats
Maine, dopo 24 ore il killer è ancora in fuga
Robert Card è ricercato per la strage di Lewiston, nel Maine. In tutto ha ucciso 18 persone

LEWISTON - La polizia ha lasciato la casa di Robert Card, l'uomo che ha massacrato 18 persone in due sparatorie nel Maine, dopo un assedio di tre ore. Lo riferisce la Cnn.

A distanza di 24 ore il killer è ancora in fuga. Nel frattempo Lewiston, teatro della strage, è una città fantasma con ristoranti e locali chiuse e le persone barricate in casa come hanno chiesto le forze dell'ordine.

Diversi veicoli della polizia e dell'Fbi avevano assediato la casa dell'uomo che ha massacrato 18 persone e ne ha ferite altre 13 in due sparatorie nel Maine. Lo aveva riportato la Cnn mostrando le immagini in diretta. L'inviato della all news sul posto aveva detto anche di aver sentito rumore di «esplosioni» attorno alla casa.

A un certo punto dell'assedio le forze dell'ordine avevano urlato: «Esci fuori con le mani alzate» e «sei in arresto» ma non era chiaro se le frasi fossero rivolte al killer.

NOTIZIE PIÙ LETTE