Cerca e trova immobili

GUERRA IN UCRAINALa Polonia non fornirà più armi all'Ucraina

21.09.23 - 07:28
L'ha annunciato il primo ministro Mateusz Morawiecki.
Keystone
Il primo ministro Mateusz Morawiecki
Il primo ministro Mateusz Morawiecki
Fonte Ats
La Polonia non fornirà più armi all'Ucraina
L'ha annunciato il primo ministro Mateusz Morawiecki.

VARSAVIA/KIEV - La Polonia smetterà di fornire aiuti militari all'Ucraina perché dovrà armare il suo esercito. Lo ha affermato il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki in tv, come riportano i media ucraini.

«L'Ucraina si sta difendendo da un brutale attacco da parte della Russia, e capisco questa situazione, ma, come ho detto, difenderemo il nostro Paese. Non trasferiamo più armi all'Ucraina, perché ora stiamo armando la Polonia», ha detto il premier polacco.

Una dichiarazione inattesa poche ore dopo che Varsavia aveva convocato «d'urgenza» l'ambasciatore ucraino per protestare contro l'attacco di Zelensky, che, nell'intervento alle Nazioni Unite, aveva puntato l'indice contro alcuni paesi per i quali la solidarietà all'Ucraina è solo «teatro politico», mentre con le loro azioni «preparano il terreno alla Russia».

Mentre il presidente Usa Biden annuncerà, in occasione bilaterale con il presidente ucraino, un nuovo pacchetto di aiuti militari - ma sembra non gli attesi Atacms - Kiev perde il suo alleato più vicino, anche geograficamente, che si sentiva accomunato all'Ucraina dalla minaccia russa.

Da mesi le relazioni polacco-ucraine si erano notevolmente complicate a causa dell'embargo imposto da Varsavia sull'import di grano di Kiev. Il governo polacco vuole tenere fuori dai propri confini le sementi ucraine per proteggere i propri agricoltori, che costituiscono un importante base elettorale per l'attuale partito di governo. Tensioni che si sono accentuate dopo la decisione della Commissione europea di non estendere le restrizioni all'importazione del grano di Kiev e il rifiuto di Polonia, Slovacchia e Ungheria di far cadere il divieto.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Fabvan 10 mesi fa su tio
Era ora... Però sono stati i primi ad inviare aerei. Non si laveranno la coscienza così facilmente.

Peter Parker 10 mesi fa su tio
La Polonia e‘ stata fin da subito un alleato preziosissimo di Kiev, il tutto sostenuto dall’invio di enorme supporto militare (aerei ed elicotteri da combattimento, centinaia di carri armati, artiglieria, contraerea, munizioni, razzi, etc…), oltre che supporto finanziario con miliardi di dollari ed accolto centinaia di migliaia di rifugiati ucraini. E dopo tutto questo, se la Polonia si azzarda a dire che vuole limitare e regolamentare l’importazione forzata di cereali dell‘Ucraina a salvaguardia del proprio mercato, si becca una critica di Z. davanti al consiglio di sicurezza???

Keope1963 10 mesi fa su tio
Risposta a Peter Parker
Forse Z ha bisogno qualche ora di sonno 💤..effettivamente ha cannato alla grande.

Kyke 10 mesi fa su tio
Risposta a Peter Parker
Non sa che cosa sia la gratitudine,

medioman 10 mesi fa su tio
Risposta a Kyke
Assomiglia sempre di più al nonno

Roggino 10 mesi fa su tio
È un diritto della Polonia e va bene così. L’importante è che non smetta di fornire i servizi di supporto.

Andy 82 10 mesi fa su tio
Risposta a Roggino
basta supporti di ogni genere da parte di tutti...e forse questo s..ch..i.. fo finirà

Roggino 10 mesi fa su tio
Non appena appare una notizia negativa per l’Ucraina si alza il tifo dei filo russi con le più disparate illazioni che si possano pensare, poi appena appare una notizia negativa per il regime russo, il deserto totale… Troppo divertenti… 🤭

T-34 10 mesi fa su tio
Risposta a Roggino
Roggino: ... e quali sarebbero le notizie negative per il regime di Putin che i filo russi di Tio hanno disertato? Quelle che i russi hanno finito i missili? Quelle che i russi sono responsabili del sabotaggio del loro gasdotto Nordstream? Quelle che i russi stanno fuggendo dal fronte lasciandosi dietro solo stracci e pale e non c'è più nessuno a presidiarlo? Quelle che i russi sbagliano la mira e centrano la Polonia? Quelle che adesso si vede che i russi sono cattivi perchè centrano di proposito un mercato con un missile? Quelle che il gen. Surovikin è in prigione e gli stanno facendo passare l'inferno? Quelle che Khadirov è praticamente già morto? Quelle che in Russia l'opposizione rovescerà Putin entro l'indomani? Quelle che la controffensiva sta sconfiggendo l'esercito invasore? Quelle che i "partigiani" russi filo-Ucraina determineranno la sconfitta di Putin? Quelle che i russi stanno per fare saltare in aria la loro centrale nucleare per fare i dispetti? Quelle che la Russia è rimasta isolata da tutti i paesi del mondo? Quelle che i Lepoard 2 stanno rovesciando le sorti della guerra? Quelle che Prigozin sta per conquistare Mosca e cacciare Putin? Quelle che gli ucraini hanno fatto a pezzi la prima linea di difesa russa? Quelle che i russi non hanno più microchips per produrre droni? Quelle che l'occidente, vedi Polonia, rimarrà a fianco degli ukronazi fino alla vittoria? Quelle che che evidenziano come l'Ucraina, al contrario della Russia, è una vera democrazia? Quelle che il battaglione Azov non è nazista e i filorussi si sono sbagliati sul suo conto? O quella che Putin è pieno di malattie terminali e morirà entro la settimana? Suvvia Roggino, sii comprensivo. Alla pubblicazione di simili notizie che inguaiano perentoriamente la Russia, quale putiniano oserebbe ancora mettere fuori il naso sul blog?

Kyke 10 mesi fa su tio
Risposta a T-34
È un piacere leggerti T34. Ma più che un T34 mi sembri un T14 armata 😁😁

T-34 10 mesi fa su tio
Risposta a Kyke
Molte grazie. Spero solo che quando morirò non avrò accumulato troppo karma negativo. Non vorrei trovarmi reincarnato in un Leopard 2.

medioman 10 mesi fa su tio
Risposta a Kyke
Un po’ lungo, ma va bene così 💪👏

M70 10 mesi fa su tio
* 10 mio

M70 10 mesi fa su tio
Polonia da apripista.....magari poi inviteranno i 20 mio e forse più di "statuto s" ad andarsene con i loro macchinoni..qui invece sembra che lo stato gli paghi pure se hanno o fanno dei sinistri..

Andy 82 10 mesi fa su tio
Risposta a M70
più "FORSE " Le uscite a cena in locali che per noi sono off limit economicamente parlando...è un vero s. chi..fo...

Blobloblo 10 mesi fa su tio
Ottimo,si comincia così!! Bravi

Andy 82 10 mesi fa su tio
dovrebbero fare da esempio x il resto del mondo. BRAVI

Brasil63 10 mesi fa su tio
UE unita. Che barzelletta.

falco8 10 mesi fa su tio
interessante, é ovvio che diversi paesi in europa, a parte turchia e grecia per ovvi motivi, hanno esaurito le loro scorte e si trovano nell'incapacità di sostenere una eventuale guerra su un periodo che va oltre le poche settimane, i proiettili utilizzati ogni giorno dalla russia corrispondono grosso modo a ciò che l'ue riesce a produrre in un anno. chi ha mire imperiali, cina o altri e forse anche polonia che vuole riprendersi ciò che era suo, é forse questo il momento di agire... siamo in una situazione rara dove la geografia europea può essere ridisegnata. ho seguito il discorso di zelenski all'onu, a me pare ovvio che ha le spalle al muro, sta perdendo il controllo ed i suoi discorsi rasentano la fo||ia. sono pronto a scommettere che non passerà indenne l'inverno.

Nicola1987 10 mesi fa su tio
Risposta a falco8
Era ora che qualcuno inizia a fare le cose giuste

Kyke 10 mesi fa su tio
Risposta a falco8
Ormai gli interessi personali di Zelens’kyj, non combaciano più con il benessere e gli interessi dell’Ucraina. Zelens’kyj ha bisogno che la guerra continui, per sopravvivere politicamente, ma anche per sopravvivere letteralmente.perché non appena si discosta dalla linea dura e intransigente che ha assunto fino adesso, prima di tutto rischia di essere finito politicamente, secondo rischia di essere finito e basta. E la sua sopravvivenza fisica, dipende dalla continuazione di questa guerra e dalla continuazione della distruzione dell’Ucraina. Deve essere rimpiazzato! E non mi stupirei che questo avvenga abbastanza presto

Kyke 10 mesi fa su tio
Il sostegno illimitato all’Ucraina si sta esaurendo, per fortuna.l’anno scorso più o meno in questo periodo, alla conferenza di Rammstein, i paesi alleati si preparavano a donare di tutto all’Ucraina, qualcosa come 500 carrarmati, sistemi di difesa antiaerea missili patriots, 2 milioni di munizioni eccetera.quest’anno se tutto va bene l’Ucraina riceverà 45 vecchi carrarmati dalla Danimarca,mnessuna menzione su altri armamenti. La guerra d’attrito ha finito per esaurire le scorte e gli arsenali del blocco occidentale, e la fallimentare controffensiva, ha fatto capire agli stessi che l’Ucraina non è in grado di vincere, per quanto ne dica Zelens’kyj.

Spartan555 10 mesi fa su tio
Risposta a Kyke
Ben detto.

s1 10 mesi fa su tio
fratelli coltelli; si preparano a riprendersi i "propri" territori nell'ucraina settentrionale zona lvov?

W.Bernasconi 10 mesi fa su tio
Risposta a s1
Speriamo di no. Ci mancherebbe solo questo.

S.L. 10 mesi fa su tio
Risposta a s1
L’Ucraina sparirà a breve dal mappamondo. Il suo territorio verrà suddiviso e spartito.

burningsimon 10 mesi fa su tio
Risposta a S.L.
Spero tu abbia ragione🤞

Sasha 10 mesi fa su tio
Risposta a W.Bernasconi
Speriamo di si

Daligar 10 mesi fa su tio
La questione polacca armare "il proprio esercito" potrebbe toccare tanti altri quando esauriranno le scorte. Non si producono in quattro giorni gli armamenti e ognuno ha il diritto di pensare prima al proprio di paese

S.S.88 10 mesi fa su tio
Risposta a Daligar
Giusto!

Daligar 10 mesi fa su tio
Polonia, Slovacchia e Ungheria confinano confinano con l'Ucraina; ci sarà un significato sul loro embargo sul grano. Non mi stupirei se lo dichiarassero anche Romania e Moldavia

Vincenzo 1960 10 mesi fa su tio
Una guerra nella guerra! E l’Europa?

S.L. 10 mesi fa su tio
Risposta a Vincenzo 1960
No, la guerra sta per finire. Tutti i governi lo sanno e si adoperano in questo senso. E giusto, ed allo stesso tempo inevitabile. Alimentare il conflitto serve solo a prolungare le sofferenze

Vincenzo 1960 10 mesi fa su tio
La guerra nella guerra tra alleati! Povera Europa

lani 10 mesi fa su tio
Risposta a Vincenzo 1960
alleati? l ucraina è fuori da tutti i vari accordi di alleanza ufficiali che io sappia

Stefy43 10 mesi fa su tio
Risposta a lani
si e come mai riceve armamenti dal blocco occidentale

APR-DRONE 10 mesi fa su tio
Risposta a Stefy43
Riceve sulla carta !!! e perché ?? siamo circondati da circensi dell apolitica e jullari della cadrega e/o da BAR.

APR-DRONE 10 mesi fa su tio
Risposta a Stefy43
Sparate di ogni che incapaci di mettere assime caffé e cornetti. Irrilevanti da ogni profilo.

APR-DRONE 10 mesi fa su tio
Risposta a APR-DRONE
UE e parlamento a Brux imbarazzanti per chi che sia.

APR-DRONE 10 mesi fa su tio
Risposta a APR-DRONE
Perennemente prostrati a 90° senza un mega contratto con vaselin...

APR-DRONE 10 mesi fa su tio
Risposta a APR-DRONE
Fossi un cittadino UE mi vergognerei ma per4 nostra fortuna ne stiamo fuori. E si spera che non ci sinao ulteriori menti geniali che intendano forzare la mano al nostro popolo per aderire e partecipare al fallimentio

Kyke 10 mesi fa su tio
Risposta a APR-DRONE
Pro nato,= pro stato a 90 😂😂
NOTIZIE PIÙ LETTE