Immobili
Veicoli

SPAGNALa Palma, la lava del vulcano Cumbre Vieja ha raggiunto le acque dell'Atlantico

29.09.21 - 08:13
Il contatto ha sprigionato una colonna di fumo nero, c'è il timore per la formazione di nubi tossiche
keystone-sda.ch (Spanish Institute of Oceanograph)
La Palma, la lava del vulcano Cumbre Vieja ha raggiunto le acque dell'Atlantico
Il contatto ha sprigionato una colonna di fumo nero, c'è il timore per la formazione di nubi tossiche

LA PALMA - Nelle scorse ore la lava espulsa dal Cumbre Vieja, il vulcano in eruzione dal 19 settembre sull'isola di La Palma alle Canarie, ha raggiunto le acque dell'oceano Atlantico.

«La colata di lava ha raggiunto il mare a Playa Nueva» ha twittato l'istituto vulcanologico delle Canarie Involcan. I media spagnoli spiegano che è accaduto alle 23 di martedì: la lava è precipitata da una scogliera alta circa 100 metri. Il timore degli scienziati e delle autorità locali è che il contatto tra l'acqua marina e la lava bollente possa provocare delle esplosioni o anche delle nubi tossiche. Una colonna di fumo nero si è sollevata dal luogo dell'impatto e, a causa del vento notturno, ha raggiunto l'entroterra.

È stato fissato un perimetro di due miglia nautiche, così da impedire l'accesso all'area.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO