TWITTER / POLIZEI MITTELFRANKEN
GERMANIA
21.09.2021 - 23:170

La presunta presa d'ostaggi su un autobus si conclude con un arresto

Durante l'operazione è stato chiuso un tratto dell'autostrada A9

GREDING - È stato arrestato l'uomo che ha preso in ostaggio tre persone su un autobus che percorreva l'autostrada tedesca A9 tra Hilpoltstein e Greding, in Baviera.

La polizia ha fornito una prima ricostruzione di quanto avvenuto: l'autobus, diretto in Serbia, si è dovuto fermare sulla corsia d'emergenza dopo che a bordo si è verificato uno scontro fisico tra diversi passeggeri. Due persone sarebbero rimaste leggermente ferite. Appena possibile tutti gli occupanti sono scesi, salvo un 30enne - apparentemente armato di pistola - e i tre autisti.

La potenziale minaccia ha portato alla chiusura del tratto autostradale e ha fatto giungere sul posto un imponente dispositivo di sicurezza. Il presunto sequestratore è stato contattato tramite il cellulare di uno degli autisti. I quali, al termine di una trattativa, sono scesi illesi dall'autobus. Intorno alle 21.30 anche il protagonista dell'episodio è stato arrestato senza che opponesse resistenza.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-29 07:11:48 | 91.208.130.85