Archivio Reuters
EGITTO
29.06.2021 - 14:310

È morto Onsi Sawiris

Il celebre miliardario egiziano, padre di Sami Sawiris, si è spento all'età di 91 anni

IL CAIRO - Il miliardario egiziano Onsi Sawiris - padre di Samih la cui società, la Orascom Development Holding, è attiva a livello internazionale e ha sede ad Altdorf - è morto all'età di 91 anni. Lo ha annunciato sulla propria pagina Facebook, ripreso poi da vari media egiziani, il presidente dell'Associazione generale dei copti, i cristiani d'Egitto, Sherif Rades.

Onsi Sawiris fondò il gruppo Orascom, le cui varie società di costruzioni, telecomunicazioni e turismo, scienza e tecnologia e industria sono gestite dai suoi tre figli, Naguib, che ha interessi nelle telecomunicazioni in Italia, Nassef e appunto Samih. Quest'ultimo ha investito oltre un miliardo di franchi nel canton Uri, destinati soprattutto al complesso turistico sorto nella località di Andermatt.

Gli investimenti dell'imprenditore egiziano hanno permesso la creazione di circa 700 impieghi ad Andermatt e ogni anno il canton Uri incassa 4 milioni di franchi supplementari in gettito fiscale. Due settimane fa il cantone, che confina con il Ticino, ha attribuito la cittadinanza onoraria all'imprenditore egiziano.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 04:36:01 | 91.208.130.87