«Ci stiamo preparando a ricevere cattive notizie»
keystone-sda.ch (Amy Beth Bennett)
+5
STATI UNITI
24.06.2021 - 18:300
Aggiornamento : 20:35

«Ci stiamo preparando a ricevere cattive notizie»

Le operazioni di soccorso dopo il crollo della palazzina in Florida potrebbero proseguire per una settimana.

Al momento risultano 51 persone disperse. Il bilancio provvisorio delle autorità riferisce di una vittima e 10 feriti.

SURFSIDE - Il bilancio provvisorio dopo il parziale crollo di una palazzina in Florida, a Surfside, è per il momento di una vittima e una decina di feriti ma, mentre le operazioni di soccorso sul posto proseguono, le autorità temono che le cifre siano destinate a salire nel corso delle prossime ore. I dispersi, stando alla CNN sarebbero 51.

«Alla luce del disastro che stiamo osservando, ci stiamo preparando a ricevere cattive notizie», ha detto il governatore della Florida, Ron DeSantis, alla stampa locale, lodando poi la velocità con cui i soccorsi sono intervenuti sul posto. Il loro intervento «ha salvato delle vite». Stando a quanto dichiarato dalle autorità di Surfside, le operazioni potrebbero andare avanti per altri sette giorni.

«Non sarà qualcosa di breve», ha affermato Andy Hyatt, "town manager" del comune. «Sarà qualcosa per cui occorre prevedere un lungo termine e si andrà avanti, probabilmente, per almeno una settimana». L'edificio nella sua interezza conta 12 piani e 136 appartamenti. Di questi, 55 sono crollati, secondo le cifre comunicate dai vigili del fuoco di Miami-Dade.

Il crollo, come si vede nelle immagini - pubblicate da Fox Sports - immortalate da una videocamera situata a poche centinaia di metri dall'edificio, è avvenuto nel giro di pochi secondi.

keystone-sda.ch / STF (CRISTOBAL HERRERA-ULASHKEVICH)
Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-18 23:13:45 | 91.208.130.87