Deposit
ITALIA
11.09.2020 - 08:400
Aggiornamento : 09:06

Turiste minorenni violentate a una festa in villa, arrestate 4 persone

È successo nel Materano, le ragazzine di nazionalità britannica si trovavano in Basilicata in vacanza

MATERA - In Italia l'indagine su una violenza sessuale di gruppo subita da due turiste minorenni britanniche ha portato all'arresto di quattro persone. I fatti sarebbero avvenuti nella notte tra il 7 e l'8 settembre durante una festa privata in una villa a Marconia di Pisticci (Matera, Basilicata).

L'indagine è coordinata dalla Procura della Repubblica di Matera, indicano oggi le autorità, precisando che i particolari saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà nel corso della mattinata nella Questura di Matera.
 
Stando a quanto riportato dai media italiani, una delle due ragazze - che è di cittadinanza britannica ma ha origini lucane - si trovava in Italia in visita a parenti, con lei un'amica. L'allarme alla polizia sarebbe stato dato poco dopo aver subìto la violenza.

Sui social la sindaca Viviana Verri, prima che venissero rintracciati i 4 sospetti, aveva lanciato un appello affinché si sostenesse lo sforzo delle autorità per punire una «forma di odiosa violenza, ancora più grave perché perpetrata ai danni di due minorenni» e non barricarsi dietro al silenzio.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-20 10:25:53 | 91.208.130.85