Archivio Depositphotos
ITALIA
14.08.2020 - 21:580
Aggiornamento : 22:31

Dramma nel Lago Maggiore: affoga una ventenne

La giovane si era recata al lago per un bagno con gli amici

VARESE - Un'altra tragedia oggi nelle acque del Lago Maggiore: una giovane ragazza è infatti morta annegata nella zona di Arolo di Leggiuno (Varese).

La ventenne si era recata al lago per un bagno con gli amici, intorno alle 17.45, ma dopo essersi tuffata è andata subito in difficoltà e non è più riuscita a tornare a riva.

Sul posto, allertati dagli amici della giovane, sono intervenuti i vigili del fuoco con un elicottero e la Guardia costiera del lago Maggiore, ma per la ragazza di origine marocchine non c'è stato nulla da fare.

Il corpo senza vita è stato recuperato, dopo oltre un'ora, da un soccorritore marittimo ('rescue swimmer') della Guardia costiera, a circa sei metri di profondità.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-24 07:07:31 | 91.208.130.89