keystone
il Reichstag (foto d'archivio)
GERMANIA
29.06.2020 - 10:130

Incendio al Reichstag

I nazisti (si spera) non c'entrano. La polizia ha aperto un'indagine contro ignoti

BERLINO - Un incendio evocativo, e si spera non premonitore. A 87 anni dal rogo appiccato dai nazisti al Parlamento tedesco, le sirene dei pompieri sono tornate a suonare nel Reichstag. Nella notte tra domenica e lunedì nella sede del Bundestag a Berlino è andato a fuoco un pannello in truciolato applicato a una finestra. Lo riferiscono i media tedeschi. 

La polizia locale indaga su un incendio colposo e ha aperto una procedura contro ignoti. Nessuno è rimasto ferito. Le fiamme sono state spente senza grande difficoltà dai vigili del fuoco, intervenuti precauzionalmente con 50 uomini.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 03:15:58 | 91.208.130.87