keystone-sda.ch
STATI UNITI
10.06.2020 - 13:350

Negli Usa vandalizzate anche le statue di Colombo

È successo a Boston e Richmond, l'esploratore genovese è per molti un simbolo di colonialismo

BOSTON - Una decapitata (a Boston) e l'altra sradicata e buttata nel lago (Richmond,Virginia): i manifestanti antirazzisti fra ieri e oggi hanno preso d'assalto anche le statue di Cristoforo Colombo, per molti simbolo di colonizzazione e genocidio.

Il navigatore genovese negli States è da tempo una figura controversa, malgrado non abbia mai effettivamente messo piede in Nordamerica.

A generare polemica è soprattutto il Columbus Day (12 ottobre) che celebra l'arrivo dei coloni sul territorio degli attuali States e che è stato a lungo ostracizzato dalle comunità native. 

La sua effigie non è l'unica ad essere stata vandalizzate, con altre figure coloniali e schiaviste divelte negli Usa e in Europa.

keystone-sda.ch
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-08 07:39:09 | 91.208.130.89