Depositphotos (canbedone)
Un uomo ha ucciso la compagna e la figlia della donna, prima di togliersi la vita.
ITALIA
31.01.2020 - 08:300

Uccide la compagna e la figlia di lei, poi si spara

Tragedia a Mussomeli, in Sicilia.

MUSSOMELI - Tragedia a Mussomeli, in Sicilia: un uomo di 27 anni ha aperto il fuoco contro la compagnia di 48 anni e la figlia di lei, uccidendole. Poi ha rivolto l'arma contro se stesso, togliendosi la vita.

Sono i carabinieri della compagnia di Caltanissetta a condurre le indagini. Stando alle prime informazioni pubblicate sui media italiani l'arma era detenuta legalmente.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-19 21:45:37 | 91.208.130.86