MESSICO
26.04.2018 - 17:010

Terzo sacerdote ucciso in Messico in una settimana

Per il religioso, sequestrato lo scorso 3 aprile, era già stato pagato un riscatto

CUERNAVA - È stato trovato morto, nella città di Cuernava (Morelos), in Messico, padre Moises Fabila Reyes, sequestrato lo scorso 3 aprile. Per il sacerdote, membro del clero che presta servizio pastorale presso la Basilica della Madonna di Guadalupe, secondo la stampa locale proprio 24 ore fa era stato pagato un riscatto. Lo riferisce il sito di informazione vaticana Il Sismografo.

Padre Fabila Reyes, ricordato dai fedeli e amici come un uomo sereno e tranquillo, era nato nella Valle de Bravo. Da piccolo frequentò le scuole dei Salesiani fino a quando entrò nel "Seminario Conciliar de México". Fu ordinato sacerdote il 29 giugno 1961. Dal 2001 era il Cappellano del Coro della Basilica della Madonna di Guadalupe. È il terzo sacerdote ucciso in Messico in una settimana.
 
 

Tags
sacerdote
messico
settimana
sacerdote ucciso
terzo sacerdote
terzo sacerdote ucciso
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-17 08:40:00 | 91.208.130.86