Cerca e trova immobili

REGNO UNITOWestminster invasa da "super-roditori" resistenti al veleno

19.08.23 - 17:38
solo l'anno scorso le autorità hanno speso 126 mila sterline per cercare di cacciare topi, piccioni e altri parassiti presenti nella tenuta.
Deposit
Fonte ATS ANS
Westminster invasa da "super-roditori" resistenti al veleno
solo l'anno scorso le autorità hanno speso 126 mila sterline per cercare di cacciare topi, piccioni e altri parassiti presenti nella tenuta.

LONDRA - Il palazzo di Westminster di Londra, sede della Camera dei Comuni e di quella dei Lord, è stato invaso da roditori resistenti al veleno che saprebbero anche come schivare le trappole. Lo riporta il Daily Mail.

Quella denunciata dal popolare quotidiano britannico non sarebbe una situazione nuova: solo l'anno scorso le autorità hanno speso 126 mila sterline (circa 141 mila franchi) per cercare di cacciare 'super-topi', piccioni e altri parassiti presenti nella tenuta. Il conto più alto da prima della pandemia, considerando che nel 2019 erano state spese addirittura 149 mila sterline.

I lavori che disturbano i nidi, gli afflussi dalla vicina stazione della metropolitana di Westminster e il cibo lasciato nei cassonetti avrebbero contribuito a creare la situazione attuale, della quale parlamentari e personale si sono lamentati a lungo, e chi si aggiungerebbe anche al problema delle tarme che mangiano la tappezzeria e dei piccioni che danneggiano la muratura.

La soluzione potrebbe essere quella più naturale. Alcuni politici hanno chiesto che per combattere i roditori vengano portati a Westminster i gatti, seguendo l'esempio dell'"acchiappatopi" di Downing Street, il felino Larry. Il Comune avrebbe però resistito all'idea adducendo preoccupazioni su come garantire il benessere degli animali.
 
 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

navy 11 mesi fa su tio
Che i topi, ratti, pantegane ecc fossero molto intelligenti e capaci di capire “dove sta la fregatura” è cosa nota. Pertanto non capisco a cosa faccia riferimento l’articolo. Ignoranza anglosassone o giornalistica? Ad ogni modo hanno una bella rogna e chiamare gatti alla riscossa non credo sia la risposta! I gatti dovrebbero essere tanti ed altrettanto determinati quanto questa marea di roditori…..

Hammer 11 mesi fa su tio
Niente di stupefacente o straordinario quindi....

Hammer 11 mesi fa su tio
Mah, io farei leggere qualche libro di storia dove veniva documentata adeguatamente l'igiene dei "nobili" già in tempi assorti alla storia per ben altri motivi. Suggerimento...Il profumo di Patrik Süsskind ....

Dan1962 11 mesi fa su tio
Ma Chi se ne importa del benessere degli animali il gatto e per cacciare topi noi e abbiamo fatto un gatto da salotto

francox 11 mesi fa su tio
Potrebbero darsi una risciacquata ogni tanto..

tulliusdetritus 11 mesi fa su tio
Sapevo di Buckingham Palace…
NOTIZIE PIÙ LETTE