Immobili
Veicoli

INDIAVarata la prima portaerei interamente "made in India"

02.09.22 - 09:54
«Non è solo uno strumento militare, ma una dimostrazione del talento e delle capacità indiane» secondo Narendra Modi
keystone-sda.ch (-)
Fonte Ats Ans
Varata la prima portaerei interamente "made in India"
«Non è solo uno strumento militare, ma una dimostrazione del talento e delle capacità indiane» secondo Narendra Modi

NEW DELHI - È stata varata in India, nel porto di Kochi nel Kerala, la prima portaerei interamente progettata e costruita nei cantieri del subcontinente. Alla cerimonia inaugurale della nave da guerra, chiamata Vikrant, ha partecipato il premier Narendra Modi, affiancato dal ministro della Difesa Rajnath Singh, da quello alle attività marittime Sarbananda Sonowal e dal governatore del Kerala Arif Mohamad Khan.

Nel suo discorso, Modi ha sottolineato che «la portaerei Vikrant non è solo uno strumento militare, ma una dimostrazione del talento e delle capacità indiane».

La costruzione della nave ha richiesto 13 anni e un costo totale di 200 miliardi di rupie (2,45 miliardi di franchi svizzeri); lunga 262 metri e alta 60, può trasportare sul ponte di lancio, largo 12'500 metri quadri, 30 aerei da combattimento ed elicotteri. Vikrant è la seconda portaerei della Marina Militare indiana, dopo Vikramaditya, di poco più grande. Il nome, che significa "il coraggioso", riprende quello della prima portaerei che l'India acquistò dall'Inghilterra nel 1961, rimasta in servizio fino al 1997.

NOTIZIE PIÙ LETTE