Un mare di ragnatele
Reuters
AUSTRALIA
16.06.2021 - 16:510
Aggiornamento : 17:28

Un mare di ragnatele

Il fenomeno è stato osservato in questi giorni nello stato di Victoria

SYDNEY - Sembrano immagini quasi da film, o ideate per spaventare gli aracnofobici. In realtà è quanto sta accadendo nello stato di Victoria, nella zona di Gippsland: distese di ragnatele che colonizzano campi e boschi.

Ma a cosa è dovuto questo fenomeno? I territori sono stati colpiti a inizio giugno da pesanti inondazioni, e i ragni, per sfuggire dall'acqua, hanno creato un vero e proprio riparo. Gli aracnidi hanno scelto i fili d'erba o gli arbusti più alti, e hanno costruito una specie di ponte sopraelevato comunicante, evitando così l'acqua. 

Nel frattempo centinaia di case della zona rimangono ancora senza elettricità. Due le vittime finora accertate, e diversi feriti. 

Reuters
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-28 11:47:24 | 91.208.130.85