keystone-sda.ch / STR (DAN HIMBRECHTS)
+7
AUSTRALIA
20.03.2021 - 10:010
Aggiornamento : 10:41

Diluvio in Australia, centinaia gli sfollati

Pioggia da record e maltempo hanno investito il Nuovo Galles del Sud nelle scorse ore.

Per paura delle inondazioni diverse famiglie hanno abbandonato le proprie abitazioni per rifugiarsi in alcuni centri predisposti dalle autorità.

CANBERRA - Centinaia di persone sono state sfollate oggi a causa di piogge record e allagamenti lungo la costa orientale dell'Australia, in particolare a nord di Sydney, nel Nuovo Galles del Sud.

Le autorità locali hanno messo in guardia la popolazione contro inondazioni improvvise e la polizia prevede che nelle prossime ore, quando la perturbazione dovrebbe spostarsi verso sud, molti altri abitanti lasceranno le proprie abitazioni per rifugiarsi nei centri predisposti per le persone che hanno lasciato le loro case.

Secondo l'Ufficio meteorologico nazionale i livelli d'inondazione hanno superato il record del 2013 registrato lungo il fiume Hastings, circa 400 chilometri a nord di Sydney. Le città della zona erano già state colpite da precipitazioni record di oltre 400 millimetri ieri mattina.

keystone-sda.ch / STR (BRENDON THORNE)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-29 06:59:54 | 91.208.130.86