Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
Francia
8 min
Ordinano stupri online, è la nuova frontiera del turismo sessuale
Chi paga questo "servizio" è nel 100 per cento dei casi un uomo e non è escluso che sia un padre di famiglia
STATI UNITI
1 ora
Harvard aggiunge la casta tra le categorie protette
Molti gli studenti di origine indiana che hanno dichiarato di aver subito discriminazioni all'interno dell'ateneo
GERMANIA
2 ore
Il nuovo governo di Scholz non si dimentica le donne
Presentato oggi il nuovo esecutivo dell'alleanza “semaforo” ha 8 ministre e 8 ministri
ITALIA
3 ore
Brevettato il "trucco" per ingannare il coronavirus
I risultati di uno studio italiano. Basato sull'uso di aptameri, potrebbe essere il primo tassello di un nuovo farmaco.
ITALIA
4 ore
Minacce dai "No vax", il Governatore Fedriga è sotto scorta
Il Presidente della Conferenza delle Regioni Italiane: «Spero la situazione si risolva presto»
LA FOTO
STATI UNITI
5 ore
La foto di Natale con i fucili d'assalto che fa discutere gli USA
L'albero addobbato, la famiglia riunita, e i... fucili d'assalto. Un'immagine che ha provocato una marea di polemiche
LE IMMAGINI
AUSTRIA
5 ore
Nehammer ha giurato, è il nuovo Cancelliere
La breve parentesi di Schallenberg si è conclusa: torna a ricoprire il ruolo di Ministro degli Esteri
ITALIA
7 ore
Uccise una bimba di 18 mesi, condannato all'ergastolo
Il 26enne è stato incriminato per l'omicidio della figlia della compagna
ITALIA
8 ore
Incastrati da un festino gli stupratori del Varesotto
I due avevano violentato una 21enne su un convoglio delle Nord e assalito un'altra giovane alla stazione di Venegono
STATI UNITI
9 ore
In 900 licenziati via Zoom
Un taglio del personale improvviso, prima delle festività, che non è passato inosservato
MONDO
LIVE
La Polonia annuncia la stretta: «Ci sono troppi morti»
Il premier polacco: «Discuteremo restrizioni per i non vaccinati». Air France vola di nuovo in Sudafrica, con quarantena
ITALIA
30.07.2020 - 18:300
Aggiornamento : 18:57

Il Senato concede l'autorizzazione a procedere: Matteo Salvini a processo per il caso Open Arms

Il leader leghista, all'epoca ministro dell'Interno, è accusato di "sequestro di persona" e "rifiuto di atti d'ufficio"

ROMA - Il leader della Lega Matteo Salvini sarà processato per il caso Open Arms. Il Senato ha concesso l'autorizzazione a procedere. Il voto dell'aula ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di giovedì, al termine di un lungo dibattito. I favorevoli sono stati 149, i contrari 141.

Renzi a favore - Il partito Italia Viva di Matteo Renzi si è schierato a favore del processo. «Salvini non agì per interesse pubblico» ha dichiarato l'ex premier.

«Noi dobbiamo rispondere alla domanda non se Salvini ha commesso reati o no, o se fosse accompagnato da altri membri del governo. A questo risponde la magistratura. Ma se ci fu interesse pubblico. E per me l'interesse pubblico non c'è nel tenere un barcone lontano dalle coste», ha affermato Renzi. Un intervento che ha causato una dura reazione da parte di Forza Italia, con la senatrice Licia Ronzulli che lo ha accusato di voler garantire i diritti costituzionali solo quando gli fa comodo.

Il processo - Il Senato era chiamato a confermare o meno la decisione della Giunta delle elezioni che a maggio decise di non concedere l'autorizzazione a procedere. Allora, Renzi non aveva preso parte al voto, contribuendo a salvare il leader leghista.

Salvini si era in precedenza definito «tranquillo», in quanto le sue carte «parlano chiaro». Le accuse sono quelle di "sequestro di persona", e "rifiuto di atti d'ufficio". 

La nave Open Arms, lo ricordiamo, è restata bloccata in mare per 19 giorni nell'agosto 2019, quando Salvini era Ministro dell'Interno. Il leader rifiutava infatti lo sbarco alla nave spagnola, con a bordo 160 migranti.  

Open Arms: «Occasione per ristabilire la verità» - «Il via libera del Senato al processo a Matteo Salvini è un'«occasione importante per ristabilire la verità dei fatti e per riaffermare, una volta per tutte, l'inviolabilità delle leggi internazionali e nazionali che regolano la nostra convivenza civile e che hanno permesso alle democrazie europee di non ripetere gli errori tragici del passato». È il commento della Ong spagnola Open Arms dopo la decisione dell'Aula di palazzo Madama.

Salvini: «Vado avanti a testa alta» - «Contro di me festeggiano i Palamara, i vigliacchi, gli scafisti e chi ha preferito la poltrona alla dignità. Sono orgoglioso di aver difeso l'Italia: lo rifarei e lo rifarò, anche perché solo in questo luglio gli sbarchi sono sei volte quelli dello stesso periodo di un anno fa, con la Lega al governo». È il commento a caldo di Salvini dopo la decisione del Senato.

«Vado avanti, a testa alta e con la coscienza pulita, guarderò tranquillo i miei figli negli occhi perché ho fatto il mio dovere con determinazione e buonsenso. Mi tengo stretto l'articolo 52 della Costituzione ("la difesa della Patria è sacro dovere del cittadino") e ricordo le parole di Luigi Einaudi: "Quando la politica entra nella giustizia, la giustizia esce dalla finestra". Non ho paura, non mi farò intimidire e non mi faranno tacere: ricordo che per tutti i parlamentari, presto o tardi, arriverà il giudizio degli elettori».

Il Senato ha votato per mandarmi a processo. Contro di me festeggiano i Palamara, i vigliacchi, gli scafisti e chi ha...

Pubblicato da Matteo Salvini su Giovedì 30 luglio 2020
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 20:08:56 | 91.208.130.85