Keystone
La sede di Google a Mountain View: «L'immigrazione ha contribuito immensamente al successo economico dell'America»
STATI UNITI
23.06.2020 - 07:320

Stretta di Trump sull'immigrazione

Sospesi temporaneamente anche i visti per i lavoratori altamente qualificati. La Silicon Valley: «Scelta miope».

WASHINGTON - Donald Trump ha deciso di prolungare fino alla fine dell'anno la sospensione della consegna delle carte verdi, i permessi di domicilio permanente per stranieri. Con un decreto ha altresì sospeso temporaneamente altre categorie di visti di lavoro, di fatto impedendo l'ingresso negli Stati Uniti a migliaia di stranieri, come lavoratori altamente qualificati, manager e collaboratori alla pari.

L'obiettivo, spiegano fonti dell'amministrazione, è quello di limitare drasticamente gli ingressi durante il periodo di rallentamento dell'economia causato dalla pandemia. La stretta, attesa da settimane, è fortemente contrastata dalla Silicon Valley e da molte altre imprese.

Amazon, Google e Twitter criticano una scelta «miope» - Amazon, Google e Twitter hanno criticato la decisione. «Ci opponiamo alla decisione miope dell'amministrazione. Prevenire gli ingressi di lavoratori altamente specializzati nel paese mette a rischio la competitività americana», afferma Amazon.

«L'immigrazione ha contribuito immensamente al successo economico dell'America e a Google. Delusi dalla decisione continuiamo a stare a fianco degli immigrati», mette in evidenza l'amministratore delegato di Google, Sundar Pichai.

La decisione «mina uno dei maggiori asset economici dell'America: la sua diversità», sottolinea Twitter, definendo la decisione dell'amministrazione «miope e profondamente dannosa per la forza economica degli Stati Uniti».
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-27 19:31:48 | 91.208.130.89