KEYSTONE
Non si potrà salire sul monte Fuji quest'estate.
GIAPPONE
18.05.2020 - 23:590

Il virus chiude il monte Fuji per l'estate

Le due prefetture che amministrano il vulcano hanno chiuso l'accesso ai sentieri che portano in vetta

SHIZUOKA - Le autorità giapponesi hanno deciso che non si potrà salire sul monte Fuji questa estate, come misure anti-contagio da coronavirus.

La prefettura di Shizuoka, riferisce l'agenzia stampa Afp, ha seguito l'esempio di quella di Yamanashi e ha disposto la chiusura, dal 10 luglio al 10 settembre, di tre dei quattro sentieri che portano alla vetta. Il quarto, nonché più popolare, era già stato oggetto di provvedimento analogo nei giorni scorsi.

Con i suoi 3776 metri, il Fuji è il monte più alto del Giappone ma anche una delle attrazioni naturali più visitate dai turisti. Un rappresentante delle autorità di Shizuoka ha dichiarato: «Prendiamo questa misura per evitare la propagazione del coronavirus». È la prima volta, nei 60 anni di gestione delle pendici del vulcano da parte della prefettura, che le vie d'accesso alla vetta vengono chiuse per l'estate. Anche i rifugi sparsi sulle pendici non saranno aperti.

Si stima che lo scorso anno siano stati circa 236mila gli escursionisti che si sono cimentati nella scalata del Fuji. Un tale affollamento dei sentieri non sarebbe sostenibile, in quest'epoca di distanziamento sociale, così è stata presa la decisione annunciata oggi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-27 06:34:06 | 91.208.130.89