Dal Mondo
19.04.2000 - 19:000
Aggiornamento : 13.10.2014 - 13:46

Tangenti Croce Rossa bavarese, condannati due ex dirigenti

MONACO DI BAVIERA - Il tribunale regionale di Monaco ha condannato oggi a pene di reclusione due ...

MONACO DI BAVIERA - Il tribunale regionale di Monaco ha condannato oggi a pene di reclusione due ex dirigenti della Croce rossa bavarese accusati di truffa, concussione ed evasione fiscale. Uno dovrà scontare cinque anni e dieci mesi, l´altro quattro anni e dieci mesi. I due imputati avrebbero incassato complessivamente circa quattro milioni di marchi da diverse ditte farmaceutiche - in particolare dalla svizzera DIAG - in cambio di commesse a prezzi maggiorati (dal 10 al 30 % secondo l´accusa), che avrebbero causato al servizio donazioni di sangue della Croce Rossa bavarese danni per 18 milioni di marchi.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-21 21:07:59 | 91.208.130.87